Home News Troppo amore (in cibo) della città per il cane Henry: diventa obeso

Troppo amore (in cibo) della città per il cane Henry: diventa obeso

Il cane Henry è amata, da sempre, dalla città di Bari: ma il troppo cibo dato gli porta dei gravi problemi. Lanciato l’appello.

Cane Henry Obeso
Il cane Henry in una foto di profilo (Fonte Facebook)

Voler bene a qualcuno non vuol dire dare a lui o a lei tutto ciò che chiede. Questo è sintomo di poca responsabilità. Una mancanza di polso che potrebbe comportare dei seri problemi, che alla lunga diventano anche un problema oggettivo, sotto gli occhi di tutti. Insomma, bisogna tutelare chi si ama.

A volte, dire di no, è sinonimo di grande maturità. È molto più difficile dire di no, imporsi, fare in modo che il proprio pensiero sia ascoltato, che dire di sì a tutto, senza mai esprimere un parere. Va a finire, poi, che un non parere dichiarato porti a gravi danni, temporanei o permanente che siano poco importa. Arriva e vanno affrontati con cautela.

Discorso che si può applicare ai nostri amici a quattro zampe. Molto spesso li viziamo. E sbagliamo, pure alla grande. Perché dal vizio, poi, (e lo vediamo anche noi esseri umani), si può cadere anche nella malattia. Come dare del cibo a un cane fino a farlo “scoppiare”. Stessa situazione che è capitata al cane Henry, molto amato nella città di Bari. Per lui sono sorti alcuni problemi.

Il cane Henry prende troppo cibo dagli amici umani: ormai è divento obeso

Cane Henry Obeso
Il cane Henry in giro per le strade di Bari (Fonte Facebook)

Bisogna tutelare e preservare la salute di chi ci sta intorno, altrimenti finiamo per danneggiarlo e i danni, spesso, sono irreparabili. Per fortuna, però, prima del “disastro” scatta il buon senso e gli appelli non mancano di certo. Gli stessi che sono arrivati per il cane Henry.

LEGGI ANCHE >>> Wolfgang, il cane obeso perde molti chili e diventa un esempio per tutti

Questo cucciolone di razza Maremmano è una nostra vecchia conoscenza. Per un motivo ben preciso: nella città di Bari, al lato nord, è amatissimo da molti persone. Centinaia e centinaia di persone. Solamente che, col tempo, questo affetto si è trasformato in un vizio. O meglio: a forza di viziarlo, col cibo, non lo si è tutelato abbastanza.

Fino a poco tempo fa pesava solo 40 chilogrammi. Un giusto peso per un cane Maremmano. Ora, invece, di chili ne pesa 75. È diventato obeso per il troppo bene. Che detta così non sembra nemmeno tanta sincera come cosa: non si fa diventare obesi chi si ama.

Ma passeggiando per le strade, essendo tutti quanti affezionati a lui, almeno un biscottino era “d’obbligo”. Così il cane ha raggiunto un peso spropositato ed è dovuta intervenire la signora Katia, con un appello. Una donna che si occupa delle sue condizioni e che ha lanciato un appello a tutti quanti.

LEGGI ANCHE >>> Cane obeso era destinato all’eutanasia, ma riesce a perdere 18 kg e ora è felice – FOTO

L’appello è quello di evitare di lanciare del cibo anche solo per affetto. Se continua così per Henry le cose si complicheranno ancora di più e sicuramente dovrà affrontare qualche intervento. Per ora basta una sorta di riabilitazione, ma tutti devono capire, urgentemente, questo fatto. Prima che sia troppo tardi.

Davide Garritano