Home News Un cane fa un incontro miracoloso dopo dieci lunghi anni

Un cane fa un incontro miracoloso dopo dieci lunghi anni

Un cane incontra nuovamente la sua famiglia dopo dieci lunghi anni.

Cane 10 anni
Il cagnolino (Pro Animales Verin- Facebook)

Erano passati dieci anni da quando questo cane era stato rubato e strappato alle braccia della sua famiglia, lasciando i proprietari con un enorme vuoto è una grande tristezza. Dieci anni in cui sono rimasti con il dubbio e nei quali si sono chiesti se prima o poi l’avrebbero rivisto.

Chiaramente col passare degli anni la speranza è diventata sempre più vana e ormai si erano praticamente rassegnati al fatto che il loro cane non sarebbe mai più tornato da loro. Molta sofferenza e tanta rabbia nei confronti di una persona che l’ha rubato e successivamente abbandonato.

Un cane viene rubato e riappare dieci anni dopo la sua famiglia resta a bocca aperta

Rubato miracolo
(Pro Animales Verin- Facebook)

Per dieci anni un cane è scomparso e la sua famiglia non l’ha più visto, dopo che un malintenzionato lo ha rubato e successivamente abbandonato. Il cane in questi anni a quanto pare ha vissuto in strada e ha trovato rifugio a Mandín, una parrocchia del comune Ourense di Verín. Gli abitanti avevano convissuto per anni con questo cane nero, randagio, ombroso e malinconico che a volte si recava da loro per mangiare qualcosa.

Potrebbe interessarti anche >>> Carenza di tirosina nel cane: di cosa si tratta e quali sono i sintomi da osservare

Tutti credevano che si trattasse di un randagio e che lo fosse sempre stato, un giorno il cane è scappato nella boscaglia perché un essere umano si era avvicinato troppo a lui e l’animale si era spaventato, così durante la fuga si è ferito ad una gamba gravemente, tanto da sviluppare un’infezione che lo ha indebolito terribilmente. Così dopo essersi ferito gli abitanti del posto lo hanno recuperato e lo hanno portato in una clinica per fargli curare la ferita.

Potrebbe interessarti anche >>> Ricompensa da migliaia di euro per chi trova Varenne: il cane scomparso – FOTO

Mentre lo stavano medicando, i veterinari hanno fatto una scoperta sconvolgente proprio nella gamba vicino alla ferita c’era un microchip, dunque non era un cane di strada, aveva una casa ed era in Portogallo. Successivamente si è scoperto che la famiglia del cane lo aveva cercato senza sosta in vari rifugi e canili ma senza ottenere risultati. Così la sua padrona è andata a riprenderlo con un retrogusto di rabbia e molta gioia finalmente ha potuto riabbracciare il suo amato cagnolino e non è riuscita a trattenere le lacrime, dieci anni di separazione non sono pochi ma non vede l’ora di poter finalmente recuperare del tempo con lui.