Home News Cane insonne per far compagnia alla padrona, la foto scatena l’ira del...

Cane insonne per far compagnia alla padrona, la foto scatena l’ira del web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57
CONDIVIDI

Posta su Twitter la foto del cane che soffre di insonnia per far compagnia alla padrona che lavora di notte, scatena reazioni contrasti tra gli utenti del web

cane insonne compagnia padrona
Bonzo, il cane insonne per tenere compagnia alla sua padrona di notte (Foto Twitter)

Questo cane o meglio la foto che lo mostra palesemente stanco, a causa di lunghe notti in cui è rimasto sveglio, è diventato virale su Twitter, scatenando opinioni discordanti tra i suoi utenti.

Potrebbe interessarti anche: Il padrone viene portato in ospedale, cane salta sull’ambulanza

Cane insonne per la padrona, le contrastanti reazioni al post

bonzo cane insonnia notte
Bonzo, il cane insonne per tenere compagnia alla sua padrona di notte (Foto Twitter)

Di sicuro non ci meravigliamo dei gesti di amore da parte dei cani nei confronti dei loro padroni, proprio come quello di cui stiamo per raccontarvi.
Questo splendido cagnolino, di nome Bonzo, ha dimostrato tutto il suo affetto per la sua umana, standole accanto in un momento delicato.

La sua padrona infatti ha trascorso alcune notti sveglia per ultimare un lavoro importante. Il Fido, che è sempre al suo fianco, in qualsiasi situazione, non poteva non incoraggiare e supportare la sua umana, bisognosa di sostegno, trascorrendo a sua volta le notti in bianco.

Toccata dall’enorme fedeltà del cucciolo, la sorella della sua padrona ha fatto una foto del cane dallo sguardo stanco, a causa dell’insonnia, e l’ha condivisa su Twitter.

mi hermana lleva dos noches sin dormir por una entrega de la facu y el perro casi no duerme para acompañarla 😭💔 pic.twitter.com/yXESi2jIfD

Immediatamente il post ha ricevuto una miriade di reazioni, ma contrastanti.
Alcune persone esaltavano il gesto del cane come emblema del puro amore di un quattro zampe nei confronti della sua proprietaria, altre invece accusavano la donna di imporre il suo stile di vita al pelosetto.

Alcuni, infatti, sostengono che “umanizzare gli animali e soprattutto portarli a percepire il nostro stress” sia sbagliato e rappresenti solo un danno per i cani, condizionandoli al nostro modo di fare e ai nostri stati d’animo.

Altri, invece, si sentono più emotivamente vicini alla proprietaria che sta attraversando un momento difficile. E, nonostante siano in pena per la salute dell’animale, lodano la sua fedeltà e il suo attaccamento alla padrona, affermando: “Questo è solo uno dei tanti insegnamenti sull’amore che ci danno i nostri pelosetti e la prova di tutto l’affetto che meritano”.

M. L.