Home News Cane resta intrappolato dopo lo scoppio di un incendio

Cane resta intrappolato dopo lo scoppio di un incendio

Scoppia un incendio e un cane resta in trappola, arrivano i vigili del fuoco.

incendio cane
Il cane sofferente (Facebook- Vesuvio AIRAV)

Ultimamente stanno scoppiando molti incendi, di varia natura. È quello che è successo anche nel comune di Casapulla in provincia di Caserta, dove è scoppiato un incendio in una mansarda in via Mascagni 15. Sono stati allertati i vigili del fuoco che si sono precipitati sul posto, l’appartamento era situato all’ultimo piano di un palazzo.

I vigili sono riusciti a spegnere le fiamme che si erano sviluppate all’interno di un’abitazione. Sul posto si trovava anche un cane di razza Bulldog Francese il quale era intrappolato tra le macerie.

Scoppia un incendio in un’abitazione: cane rimane intrappolato

Incendio vigili cane
Il cane in salvo (Facebook- Vesuvio AIRAV)

In una mansarda in provincia di Caserta, è scoppiato un incendio e quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, hanno trovato un Bulldog Francese privo di sensi, gli agenti sono riusciti a spegnere le fiamme ma il cane risultava ancora incosciente. In un secondo momento dunque i vigili del fuoco, si sono dedicati alla rianimazione del cane utilizzando una bombola di ossigeno della quale erano muniti, riuscendo a rianimare l’animale.

Potrebbe interessarti anche >>> Zeus, il cane sveglia ogni mattina il bambino: la scena è divertente – VIDEO

Successivamente il cane è stato consegnato alle cure di un veterinario, il quale ha curato l’animale nel migliore dei modi. Per fortuna il cagnolino è fuori pericolo e adesso sta bene, sul posto è intervenuta anche un autobotte della sede centrale del comando per supportare i vigili del fuoco nell’operazione di spegnimento dell’incendio.

Potrebbe interessarti anche >>> Joss, il cane scaricato tra due superstrade: un recupero “spaventoso” – VIDEO

Grazie all’arrivo repentino degli agenti, è stato possibile evitare che l’incendio si propagasse anche nelle altre zone della struttura, si sarebbe potuta verificare una tragedia che per fortuna è stata evitata. Una volta che l’incendio è stato spento, infatti l’appartamento è stato messo in sicurezza. Non sono ancora chiare le dinamiche che hanno portato allo sviluppo dell’incendio. Attualmente, sono in corso infatti delle indagini per riuscire a capirne qualcosa in più e per verificare inoltre se si tratti di un incendio doloso o di un semplice incidente. (Noemi Aloisi)