Home News Cane intrappolato in montagna: intervengono i vigili del fuoco – VIDEO

Cane intrappolato in montagna: intervengono i vigili del fuoco – VIDEO

Un cane ha passato un’avventura fuori dal comune quando è restato intrappolato in montagna, senza vie di fuga. Ad intervenire sono i pompieri – VIDEO.

Vigile del fuoco in azione
Vigile del fuoco in azione (Twitter – @BomberosBogota)

Quando un animale è in pericolo, risulta fondamentale un intervento tempestivo. Può capitare che un animale domestico si perda in mezzo alla natura poiché non è abituato a quel tipo di ambiente selvatico e quindi può rimanere bloccato su una montagna. Questo è quello che è successo a Bogotá quando la squadra dei vigili del fuoco sono intervenuti per soccorre un cane in difficoltà.

Cane in difficoltà: intrappolato sulla montagna, arrivano i pompieri – VIDEO

pompieri salvano cane video
Cane in salvo (Twitter – @BomberosBogota)

Nella località di Rafael Uribe Uribe (Colombia), i Vigili del Fuoco di Bogotá hanno salvato un cane rimasto intrappolato dopo essere caduto per 15 metri lungo il pendio di una montagna nel settore del Bosque de San Carlos. A segnalare l’animale, probabilmente, sono stati i residenti che hanno sentito i lamenti del povero animale.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cani adottati dal benzinaio: l’uomo li salva dalla strada e crea un rifugio – VIDEO

Arrivati sul posto, i vigili del fuoco hanno utilizzato un sistema di corde per scendere fino al punto in cui si trovava il cane in pericolo e sono riusciti a portarlo in salvo in sicurezza. La manovra che hanno dovuto compiere per raggiungere il cane è stata ripresa. Il video, poi è stato caricato sul social media dove la comunità ha elogiato le loro gesta. Per fortuna in questi casi, infatti, ci sono i pompieri, i quali con agilità e prontezza sono sempre pronti a portare in salvo animali e persone.

Ti potrebbe interessare anche >>> Scorge nel cielo il volto del suo amato cane scomparso

Dopo il salvataggio del piccolo cane bianco, i vigili del fuoco hanno consegnato l’animale al gruppo di ricerca e salvataggio degli animali d’emergenza affinché ricevesse tutte le cure di cui avesse bisogno. Questo gruppo è poi incaricato di rilevare un possibile microchip e quindi riconsegnarlo al dovuto proprietario. Per fortuna il cagnolino sta bene e adesso può ritornare ad essere sereno grazie all’eccellente salvataggio condotto dalla squadra dei vigili del fuoco.