Home News Il cane Lara, abbandonata perché non più cucciola: ora cerca una casa

Il cane Lara, abbandonata perché non più cucciola: ora cerca una casa

Un’altra storia priva di responsabilità: il cane Lara lascia l’età puerile e viene abbandonata proprio per questo motivo, ora cerca una casa. Un’amica a quattro zampe molto energica, ma anche tanto coccolona. Salvata dai volontari Oipa della sezione di Napoli.

Cane Lara Cerca Casa
Il cane Lara in primo piano (Facebook – OIPA)

I cani, gatti, conigli, cavalli e così via, non sono dei soprammobili. Affermando il fatto che anche i soprammobili, se hanno una storia di affetto e ricordo particolare, dovrebbero essere rispettati in quanto simbolo di un pensiero, figuriamoci i nostri amici a quattro zampe che sono degli esseri vivente a tutti gli effetti, con delle emozione vere e proprie da vivere a 360°, nella gioia e nel dolore. Eppure c’è ancora chi li tratta come se, dal giorno alla notte, e viceversa, possono essere spazzati via. Questo, oggigiorno, accade spesso quando l’animale, in questione, abbandona l’età puerile e inizia a crescere. Com’è accaduto alla nostra amica di nome Lara. Accolta come una “star” nei primi suoi mesi di vita. Poi, appena è cresciuta e ha, giustamente, aumentato i suoi bisogni, è stata abbandonata senza alcuna dignità e rispetto. Ora cerca una nuova casa e non solo.

Una casa e una famiglia sana di mente: il cane Lara non deve subire un altro trauma

Cane Lara Cerca Casa
Il cane Lara seduta sul pavimento del rifugio (Facebook – OIPA)

Subire un primo trauma è qualcosa di grave, subirne un secondo è qualcosa di inaccettabile e che deve essere evitato a tutti i costi. Ne sanno qualcosa i nostri amici a quattro zampe, che molto spesso vengono abbandonati per futili ragioni. Ed è già tanto che le definiamo “ragioni”, perché tali non sono.

LEGGI ANCHE >>> Findo, il gatto con la zampetta fratturata: cerca una famiglia

Così com’è successo al cane Lara. Accolta, come detto poc’anzi, come una “star” in casa. per poi essere scaricata appena ha lasciato l’età in cui vengono definiti cuccioli, per entrare nel mondo degli adulti. A quel punto, con le necessità, i bisogni, le premure che aumentano, la sua “ex famiglia” non ne ha voluto sapere più nulla.

Lara ha quattro mesi di vita. È una cagnolina molto affettuosa, ma anche tanto energica. Basta inquadrarla un po’ e capire quali sono i suoi gesti d’amore, per portarle rispetto e farla crescere in un ambiente sano, pulito, decorso e dove regni l’amore, più di ogni altra cosa. Cosa che, ahinoi, per i primi quattro mesi di vita non ha trovato!

LEGGI ANCHE >>> Tre batuffoli di cane trovati vicino a un santuario: cercano casa

Di lei si è occupata l’organizzazione no-profit Oipa (Organizzazione Internazionale Protezione Animali), pubblicando un bel post sulla pagina ufficiale di Facebook. Uno scritto ove sono contenute tutte le informazioni necessarie per mettersi in contatto con i volontari della sezione di Napoli. Lara non vede l’ora di iniziare un’altra vita, all’interno di una casa calda e di una famiglia che sappia amarla per davvero!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.