Cane rifiuta di obbedire: far scendere Lolo dal divano diventa impossibile – VIDEO

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Il cane Lolo si rifiuta di obbedire al suo papà umano e si infuria: farlo scendere dal divano diventa un’impresa impossibile. 

arrabbiato pelosetto resta sofà
Lolo mentre ringhia (TikTok 2paisdepets – Amoreaquattrozampe.it)

Un arrabbiato pelosetto di nome Lolo cerca in tutti i modi di trovare una soluzione per far rispettare le sue ragioni: ossia sviare quanto il più audacemente possibile le regole imposte dal suo padroncino. Il fido Lorenzo, ma anche Lolo per gli amici, è il protagonista di un esilarante video su TikTok, in cui risponde con inattesa aria di sfida alla docile richiesta del suo papà umano di scendere dal sofà.

Cane rifiuta di obbedire: far scendere Lolo dal divano diventa un’impresa impossibile – VIDEO

piccolo fido seduto agitato
Lolo sul divano (TikTok 2paisdepets – Amoreaquattrozampe.it)

Il piccolo fido, nonostante i ripetuti ammonimenti del suo papà, resta seduto sul divano della loro abitazione e si dimostra alquanto agitato nel prendere in considerazione l’eventualità di prendere le distanze da esso. La divertente clip in cui il tenero Lolo ringhia a più riprese al suo padroncino è stata condivisa da @2paisdepets, lo scorso 15 marzo.

Se siete curiosi di scoprire, invece, perché il cane ringhia al proprio padrone – in termini più generali – queste dinamiche sono state trattate più approfonditamente nell’articolo appena consigliato.

Mentre il padroncino di Lolo sembra sul punto di cedere nel soffermarsi sui suoi tentativi di riportare il pelosetto in una posizione più consona, e lontana dal sofà, il suo fido risponde sonoramente di non avere alcuna intenzione di allontanarsi dal suo posto preferito costringendo l’uomo ad abbandonare definitamente ogni speranza.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

 

Sembra, in ogni caso, che l’abitudine dei pelosetti di ringhiare al proprio padroncino non sia soltanto un’esclusiva relativa a quei momenti in cui vi è l’assoluta urgenza di rispettare alcune regole in casa, ma ciò avverrebbe anche in differenti situazioni in cui una simile reazione potrebbe presentarsi come ancor più inattesa. In un recente focus sulla questione si spiega il motivo per il quale il cane ringhia anche durante un abbraccio al suo padrone.

@2paisdepets Preciso arrumar o sofe o Lolo nao facilita! O que fazer? 🤷🏼‍♂️💙🤦🏻‍♂️😂 #pets #petsoftiktok #petlover #pinscherbravo #pinscher #cachorrosengraçados #cachorrosdotiktok #fy ♬ som original – II PAIS DE PETS 💙

Mentre lo zoom su Lolo dona lui una nuova prospettiva, forse più dolce, da cui lasciarsi guardare, migliaia di apprezzamenti e centinaia di commenti affollano il filmato su TikTok. Tra i commenti più amati vi sarebbe il pensiero di Lolo tradotto dagli utenti. Le intenzioni del cagnolino, durante il suo ringhiare al suo papà umano, sarebbe stata più o meno somigliante al seguente avvertimento: “non osare, umano“.

Gestione cookie