Home News Il cane Muffin, l’ultimo a non essere scelto: non vuole finire nel...

Il cane Muffin, l’ultimo a non essere scelto: non vuole finire nel box

Quando l’ultima scelta diventa di fondamentale importanza: il cane Muffin, l’ultimo a non essere scelto, può rischiare di finire nel box, per sempre. Per lui si cerca una famiglia che possa dargli un’altra opportunità di vita e di crescita.

Cane Muffin
Muffin in braccio a una volontaria (Facebook – Enpa, Ente Nazionale Protezioni Animali)

Nella vita non bisogna di certo primeggiare. Sentirsi sempre al primo posto è sinonimo di superbia, che non porta da nessuna parte, se non a isolarsi dal resto del mondo. Dall’altra parte, però, non bisogna nemmeno sentirsi sempre gli ultimi, altrimenti ci emarginiamo da soli dal resto della società. Se non lo facciamo è già una conquista. Ma quando sono gli altri a procurarci un così forte dolore? Le cose cambiano. Come sono cambiate per il nostro amico a quattro zampe di nome Muffin. Un cane rimasto come “ultimo”. Tutti i suoi fratelli sono stati presi in affido, lui, invece, rischia di condurre (sempre se possiamo usare questo verbo in una circostanza del genere) una vita all’interno di un box. Quello che chiede, senza emettere alcuna parola, è di avere una vita più serene e tranquilla.

Il cane Muffin non chiede solo di essere salvato: per lui ci vuole una vita dignitosa e felice

Cane Muffin
Muffin accarezzato dalla mano di un volontario (Facebook – Enpa, Ente Nazionale Protezione Animali)

Passare una vita dignitosa non è chiedere troppo. Oggigiorno, purtroppo, questo aspetto sembra che lo abbiamo scordato. Per colpa delle numerose “corse” che facciamo nella nostra vita. Poi, però, quando ci accorgiamo di ciò, è troppo tardi. Per questo motivo è meglio fare un passo in più, ma prima.

LEGGI ANCHE >>> Tre batuffoli di cane trovati vicino a un santuario: cercano casa

Lo stesso passo che si chiede di fare nei confronti del cane Muffin, che a oggi si trova in un canile della Calabria. Lui è l’unico che è rimasto all’interno del canile e rischia di passare una vita, fisso, nel suo box. L’unico e l’ultimo, perché i suoi fratelli sono stati tutti adottati.

Loro partiranno a breve, lui rimarrà lì, ma non per sempre. Quello che si chiede, per Muffin, è una famiglia che sia pronta ad amarlo e coccolarlo, senza viziarlo troppo. Il giusto equilibrio per poter far crescere un cane sano e in salute. Il nostro amico a quattro zampe ha solo 3 mesi di vita, ma sarà una futura taglia media.

LEGGI ANCHE >>> Ettore, il cane abbandonato subito dopo l’adozione: cerca una nuova casa

Di lui si è occupato Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali). L’organizzazione no-profit ha pubblicato un post Facebook nel quale ha rilasciato tutte le informazioni possibili per una futura adozione. Non si può lasciare che Muffin affronti la sua vita chiuso in un box. Per lui… serve una famiglia dal cuore aperto e che sappia amarlo per sempre!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.