Home News Ettore, il cane abbandonato subito dopo l’adozione: cerca una nuova casa

Ettore, il cane abbandonato subito dopo l’adozione: cerca una nuova casa

Un’altra storia di quelle che spezzano il cuore: il cane Ettore, abbandonato subito dopo la prima adozione, ora cerca una nuova casa tutta per lui. È un cane buono, che va d’accordo con tutti, e che ama le coccole e giocherellare con chi gli sta accanto.

Cane Ettore Cerca Casa
Il cane Ettore con la lingua di fuori (Facebook – OIPA)

Quanto tempo perdiamo al giorno a riempirci la bocca della parola responsabilità? Troppo, e, altre volte, dovremmo passare dalle parole ai fatti. Perché la responsabilità, nei confronti di qualcuno o anche di qualcosa, deve essere messa in pratica. Il resto non conta, anche se parliamo a noi stessi. Non si scappa dall’azione. Ancor peggio, o meglio (a seconda delle situazioni), se di mezzo ci sono degli esseri viventi che non ragionano come noi e che, in qualche misura, sono più “deboli” nel poter prendere delle decisioni. Parliamo dei cani e dei gatti che ogni giorno vengono adottati. Se è vero che alcuni di loro entrano in una casa e ci rimangono per sempre, per altri, le cose, non vanno di certo così. Com’è successo al nostro amico a quattro zampe di nome Ettore, che nelle ultime ore è ritornato alla ricerca di una casa.

Il cane Ettore in uno stallo temporaneo: non può essere la sua ultima scelta

Cane Ettore Cerca Casa
Il cane Ettore guarda all’insù (Facebook – OIPA)

Non possiamo sempre girarci dall’altra parte e raccontare le cose a metà. Dobbiamo prima incidere sull’argomento e aprire, sempre, delle parentesi, pe sollecitare chi legge a dialogare con le altre persone, con rispetto e serenità. E uno di questi temi, ove urge il dialogo, è proprio l’adozione verso i nostri amici a quattro zampe.

LEGGI ANCHE >>> Tigra e Molly, due sorelline abbandonate senza acqua: cercano casa

Come detto poc’anzi, bisogna essere responsabili. Una volta che si prende un impegno, bisogna essere chiari verso se stessi e verso gli altri. E qualcuno non lo è stato nei confronti del nostro amico a quattro zampe di nome Ettore. Un cucciolone di un anno e mezzo, che ama stare in compagnia degli esseri umani, dei gatti e dei cani stessi.

Non si capisce, quindi, il motivo del suo ritorno indietro. Taglia grande, e un volto che sembra voler parlare ed esprimere tutta la gioia di questo mondo. Un cane molto socievole, che ama essere coccolato, ma che sa anche giocare con gli capita “a tiro”, senza essere invadente o irruento.

LEGGI ANCHE >>> Jack, il cane nato il giorno di Natale: cerca una casa

Come spesso accade, a prendere sotto custodia questi nostri amici a quattro zampe in difficoltà, sono i volontari di alcune associazioni. Per Ettore ci hanno pensato quelli di Oipa, della sezione di Teramo. Sulla pagina ufficiale di Facebook dell’organizzazione è stato pubblicato un post con tutte le informazioni necessarie riguardanti l’adozione, che, ricordiamo, deve avvenire con estrema responsabilità, come sempre!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.