Home News Il cane Nebbia, stazionava in una piazza da solo: cerca una famiglia

Il cane Nebbia, stazionava in una piazza da solo: cerca una famiglia

Quando la vita non si fa più festa e serve l’aiuto di qualcuno: lo stesso che vuole il cane Nebbia, che ora cerca una famiglia. Fu trovato da solo, mentre stazionava in una piazza di Siracusa, abbandonato e senza alcun chip.

Cane Nebbia Cerca Famiglia
Il cane Nebbia in primo piano (Facebook – OIPA)

Di storie belle il mondo ne è pieno. Ahinoi, però, anche di quelle brutte. Non deve essere di certo un motivo di vanto. Ma non ci si può nemmeno girare dall’altra parte e fare finta che non sia successo nulla o che, giorno dopo giorno, non accada un bel niente. Anche perché, molto spesso, all’interno di queste storie troviamo le vite dei nostri amici a quattro zampe. Perlopiù cani e gatti che vengono abbandonati come fossero degli oggetti antiquati, senza il minimo ritegno, dignità e rispetto per le loro vite. Com’è successo al cane Nebbia, trovato da solo mentre stazionava in una piazza di Siracusa. Ora il cane cerca una casa e una famiglia pronta ad accoglierlo e ad amarlo.

Da solo e con gli occhi pieni di tristezza: il cane Nebbia alla ricerca del riscatto

Cane Nebbia Cerca Famiglia
Il cane Nebbia seduto nel canile (Facebook – OIPA)

Si può mai contemplare il concetto dell’abbandono? Certo che no. Ma non perché questo non vi esista, tutt’altro. Chi abbandona non può avere un pensiero, sano, che circola in testa. Non ha in sé una ragione, che potrebbe fermarlo nel momento esatto in cui pensa di abbandonare. Al di là delle atrocità.

LEGGI ANCHE >>> Il cane Atena, Dogo Argentino fedelissima all’essere umano: cerca casa

Così è successo al cane Nebbia, il quale è stato ritrovato in una piazza di Siracusa. Stazionava da quelle parti, da solo, con gli occhi pregni di tristezza. E purtroppo è stata un’altra vittima dell’abbandono. Con sé non aveva nemmeno il microchip per risalire a un eventuale “padrona”.

Gli Angeli Blu di Oipa della sezione della città poc’anzi citata sono intervenuti prima che il cane finisse nei guai. Ora è all’interno di un canile e la tristezza non è di certo sparita. E non sparirà finché non riuscirà a trovare una casa calda e pregna d’affetto e una famiglia che lo sappia amare davvero.

LEGGI ANCHE >>> Tyson, il cane che ama rapportarsi attraverso il gioco: cerca una famiglia

È un giovanissimo cane di razza Maremmano, e l’annuncio di un’eventuale adozione è stato lanciato proprio dalla pagina ufficiale Facebook di OIPA, nel quale si possono leggere tutte le informazione necessarie e le caratteristiche del cane. Non è la prima volta che si prova a cercare una casa per lui. Speriamo che questa sia la volta definitiva!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.