Home News Tyson, il cane che ama rapportarsi attraverso il gioco: cerca una famiglia

Tyson, il cane che ama rapportarsi attraverso il gioco: cerca una famiglia

Un’altra storia di un nostro amico a quattro zampe in cerca di casa e di una famiglia: il cane Tyson, che ama rapportarsi attraverso il gioco. Un pitbull nato nel lontano 2016, non vede l’ora di sperimentare l’odore, o meglio il profumo, di un affetto e di un amore vero.

Cane Tyson Cerca Famiglia
Il cane Tyson in primo piano (Facebook – ENPA)

Molti dei nostri amici a quattro zampe non hanno la fortuna di conoscere, fin da subito, una vita serena. Vuoi per il posto in cui nascono, vuoi per la noncuranza dell’essere umano, vuoi per tante altre cose, che noi tutti ben conosciamo, tutto ciò non accade. O meglio, per alcuni sì, per altri no. Come si risolve questo problema? Sia con metodi che puntano a regolare tante situazioni, con l’intervento della legge, sia con l’amore di chi decide che è il momento di adottare. E questo sta aspettando il cane Tyson: una famiglia che si prenda cura di lui e che gli faccia sentire il profumo dell’affetto e dell’amore, quello vero, che non si consuma mai.

Tyson è pronto per lasciare il canile: tra divertimento e gioco cerca una famiglia tutta per lui

Cane Tyson Cerca Famiglia
Il cane Tyson all’interno del canile (Facebook – ENPA)

Il problema del randagismo, come quello dell’abbandono, è tale perché qualcuno non si mette in moto. Né a livello politico, né a livello privato. Ma qualcosa si può sempre fare. Alcune volte basta anche azionare il cuore, quel muscolo che tanto ci sta a cuore. Per farlo, però, ci vuole coraggio.

LEGGI ANCHE >>> Il cane Maya, la sua “mamma umana” non può più tenerla: cerca casa

Adottare un nostro amico a quattro zampe è sinonimo di coraggio. Ed è ciò che sta aspettando il cane Tyson, che dal 2016 si trova all’interno di un canile della Lombardia. È un cane di razza Pitbull, molto amante del gioco e del divertimento. Si fida molto dell’essere umano, anche se non ha conosciuto mai l’amore.

Non va molto d’accordo con i maschi, ma è da valutare con le femmine. Per questo motivo si preferisce darlo in adozione come “figlio unico”, ma non si esclude la possibilità di avere qualcuno accanto del sesso opposto. Il cane necessita di regole fisse, per una sana educazione, dentro e fuori le famose quattro mura domestiche.

LEGGI ANCHE >>> Krill, il cane che ama giocare con la pallina: cerca una casa

A raccogliere l’appello è stata, come spesso accade, ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali). L’organizzazione ha rilanciato l’appello attraverso un post di Facebook, direttamente sulla pagina ufficiale. A questo punto ci auguriamo che Tyson possa trovare presto una casa e una famiglia tutta per lui.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.