Home News “Il suo cane è obeso” i fan della conduttrice insorgono sul web...

“Il suo cane è obeso” i fan della conduttrice insorgono sul web (FOTO)

Samantha Armytage, conduttrice australiana, è al centro di una polemica che riguarda la salute fisica del suo labrador Banjo

Banjo (Screen Instagram)
Banjo (Screen Instagram)

Quando decidiamo di prendere in famiglia un animale, dobbiamo essere sicuri della scelta che facciamo. E’ meraviglioso averli nelle nostre vite, ma è anche soprattutto un impegno, che noi prendiamo con loro.

Avere cura e nel frattempo dargli affetto sono delle responsabilità alle quali, una volta scelto di intraprendere questo percorso, non possiamo venire meno. La loro salute e felicità deve essere una priorità impegnandoci per far si che nessuna delle due venga a mancare.

Questo è alla base di una controversia questione che sta dividendo il web: il peso di Banjo, cane della conduttrice televisiva Samantha Armytage.

Potrebbe interessarti anche: Wolfgang, il cane obeso perde molti chili e diventa un esempio per tutti

Samantha Armytage e il suo cane Banjo

Banjo (Screen Instagram)
Banjo (Screen Instagram)

Samantha Armytage, classe 1976, conduttrice televisiva australiana e giornalista, non è nuova alle polemiche. Così dopo quella che l’ha vista accusata di razzismo del 2015, nel 2016 di non essere stata molto professionale non toccando il reale argomento dell’intervista piuttosto che parlare del noto film dell’intervistata e nel marzo 2018 di controverse dichiarazioni sull’adozione aborigena, è di nuovo al centro della scena per il suo cane.

Tutto è nato da una foto postata dalla conduttrice sul suo profilo Instagram, che ritrae il suo cane, un labrador retriever di quattro anni, mentre si rilassa sdraiato sul divano.

Ai fan non è sfuggito il sovrappeso dell’animale che subito allarmati hanno commentato la questione. La preoccupazione sta nel fatto che, secondo i fan, il pericoloso sovrappeso sarà un problema serio per il cane.

Il peso che generalmente dovrebbe avere un cane della sua razza si aggira intorno ai 30 chilogrammi, ma in base ad un’affermazione di Samantha nella quale definisce il suo Banjouna coperta pesata da 50 chilogrammi“, si intuisce esserci 20 chilogrammi in più della norma.

Una buona dieta dimagrante è molto importante per questo cane. Proprio come gli esseri umani, sono inclini all’osteoartrite, all’aumento del dolore articolare dovuto all’eccesso di peso e alle malattie cardiache” queste le parole di un veterinario di Sydney che aggregandosi ai preoccupati, spiega i motivi del perché non faccia bene all’animale un peso eccessivo.

Così convinta di godersi felicemente il periodo da neo sposa, dato che con una cerimonia intima a Capodanno di quest’anno con pochi intimi, causa anche forse le restrizioni legate alla pandemia, è convolata a nozze con il milionario fidanzato dopo l’annuncio estivo, nella sua casa delle Southern Highlands, si è ritrovata con una polemica che grava su di lei.

Potrebbe interessarti anche: Cane obeso era destinato all eutanasia, ma riesce a perdere 18 kg e ora è felice  FOTO

I commenti sotto al post

Samantha Armytage e Banjo (Screen Instagram)
Samantha Armytage e Banjo (Screen Instagram)

Tra chi la difende, e afferma che sia tutta salute dell’animale e le augurano di godersi la sua nuova vita, c’è chi non è affatto d’accordo, e tra critiche e suggerimenti di dieta la mettono al corrente con i commenti alla foto.

Cosa gli dai da mangiare? Lol” uno dei tanti post, oppure “Un ottimo cane – amo i laboratori – potrebbe aver bisogno di meno cibo“.

Penso che Banjo abbia bisogno di una vacanza nella nostra fattoria Sam Armytage! Qualche lunga passeggiata e un po’ meno nella sua ciotola!” è l’offerta di un follower.

O ancora:
Aww, adoro questo ma dopo aver posseduto Labs per sempre, i suoi poveri fianchi e ginocchia non reggeranno il suo peso e soffrirà così tanto

Il suo cane è obeso, dovrebbe portare il cane a fare una passeggiata e alzarsi dal divano

Per favore, metti Banjo a dieta: non dovrebbe essere così grande, non è giusto per lui“.

 

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M