Home News Cane partorisce in taxi: una corsa emozionante in quel dì di Genova

Cane partorisce in taxi: una corsa emozionante in quel dì di Genova

A Genova una corsa emozionante è avvenuta nella nottata del 24 febbraio, un cane ha dato alla luce i suoi cuccioli in un taxi.

pitbull taxi
Pitbull partorisce in taxi (Facebook)

L’esperienza più emozionante della sua carriera ha definito la vicenda vissuta l’altra notte, il tassista Andrea Ferrari. Un gesto di puro amore quello dell’uomo che dopo aver constatato che il cane di razza pitbull stava dando alla luce i suoi piccoli nel bagagliaio ha accostato e dato una mano alla ragazza, proprietaria della cagnolina, a partorire passandole dei fazzoletti. Un incredibile viaggio per il pitbull mamma, che dopo aver partorito 4 cuccioli a casa, uno in taxi e infine partorendo gli ultimi 2 nella clinica dove erano diretti fin dall’inizio.

Lo straordinario viaggio in taxi per portare il cane alla clinica

cane genova
Cagnetta e i suoi cuccioli (Facebook)

Giovedì 24 febbraio 2022, Andrea Ferrari stava trasportando una sua cliente e la sua cagnetta in travaglio verso la clinica veterinaria per far partorire il pitbull quando si sono resi conto che i cuccioli non volevano aspettare altro tempo. Così il tassista si è improvvisato dottore ed è diventato l’eroe di questa avventura.

Ti potrebbe interessare anche >>> Dog-sitter: presentata proposta di legge per istituire l’albo professionale

La femmina di pitbull aveva già dato alla luce 4 cuccioli a casa quando il tassista è arrivato per iniziare la corsa. La donna subito ha chiesto ad Andrea di portarle presso la clinica veterinaria più vicina ma la cagnetta era praticamente già a metà del suo parto e quindi il tassista ha assistito la donna, passandole i fazzoletti, mentre un altro cucciolo stava venendo al mondo. Sui social Andrea ha postato le foto del momento scrivendo “Pure medico sono diventato, ovviamente l’ultimo si chiamerà Laser“. Laser, come la sigla del suo taxi, su cui ha partorito il cucciolo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cucciolo protegge fratellino deceduto: adottato ma ha problemi (FOTO)

Andre ha raccontato che “Sul piano sentimentale è stata un’esperienza bellissima, da amante degli animali sentirli uggiolare e vedere la madre leccarli è stato emozionante e di certo una cosa che non succede tutti i giorni“. La cagnetta, arrivata alla clinica veterinaria e ha dato alla luce altri 2 cuccioli. Al momento mamma e 7 cuccioli sono in salute e stanno bene. (Lisa Girello)