Home News Cane precipita per 10 metri in un burrone salvato dai Vigili del...

Cane precipita per 10 metri in un burrone salvato dai Vigili del fuoco (Video)

Le rocce, le scogliere i sentieri fangosi, un  burrone sono terreni molto pericolosi non solo per gli esseri umani ma anche per i nostri amici a quattro zampe e lo sa bene il proprietario di un cagnolino e il suo cucciolo  che durante il fine settimana è scivolato e precipitato per circa 10 metri.

Cane precipita per 10 metri in un burrone salvato dai Vigili del fuoco (Screen Video)
Cane precipita per 10 metri in un burrone salvato dai Vigili del fuoco (Screen Video)

Per tentare di portare in salvo il povero cagnolino  è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che accorsi sulla scena si sono resi conto del pericolo che il povero cucciolo cresciuto  di nome Chumlee stava correndo.

Il salvataggio del cane precipitato nel burrone

Cane precipita per 10 metri in un burrone salvato dai Vigili del fuoco (Screen Video)
Cane precipita per 10 metri in un burrone salvato dai Vigili del fuoco (Screen Video)

Cypress Falls Park, West Vancouver un uomo con il suo cagnolino nel fine settimana stava passeggiando per i boschi quando il suo adorato Chumlee, un cucciolo di taglia molto grande di Goldendoodle di circa una quarantina di chili è precipitato in uno strapiombo.

Immediatamente l’uomo ha contattato le autorità che sono accorsi sul luogo con l’attrezzatura di soccorso, il video dello spettacolare salvataggio è stato successivamente diffuso sui social dove moltissime persone hanno elogiato i vigili del fuoco che hanno salvato il grosso cucciolone che terrorizzato era precipitato nel burrone.

Nel video pubblicato sui social si possono notare infatti le due squadre di vigili del fuoco che utilizzano una grossa imbracatura per recuperare il cane issandolo su per la collina.

Dopo il salvataggio il cagnolino impaurito è potuto tornare dai suoi proprietari, a quanto pare negli ultimi periodi il vigili del fuoco vengono spesso contattati per salvataggi di questo genere.

Sembra infatti che solo qualche tempo fa la squadra di soccorso fosse stata contattata per il salvataggio di un altro cucciolo che non aveva gradito la barella messa a disposizione per il suo salvataggio e aveva voluto essere portato in braccio dagli agenti .“I membri della squadra si sono alternati portandolo sulle spalle”, ha detto un portavoce  del North Shore Rescue, aggiungendo che il cane era stato portato in trionfo “come un campione”.

I casi in cui gli agenti del reparto dei vigili del fuoco sono costretti ad intervenire non sarebbero poi così sporadici, sembra infatti che prima ancora del cagnolino portato in trionfo, una donna stesse camminando per il sentiero tra Ferry Slip Road e Fraser Dyke Road quando il suo cagnolino è scivolato nel fiume, in quel caso la donna si era gettata all’interno dell’acqua per tentare il salvataggio ed era rimasta bloccata nell’acqua e vigili erano stati obbligati ad intervenire.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BC AdventureSmart (@bcadvsmart)

Fortunatamente il cane dopo essere precipitato per 10 metri nonostante lo shock è uscito illeso dalla terrificante situazione ed è stato riconsegnato ai proprietari che sono stati felici di poterlo riabbracciare