Home News Cane al pronto soccorso: gonfiore facciale e problemi respiratori (FOTO)

Cane al pronto soccorso: gonfiore facciale e problemi respiratori (FOTO)

Il cane è stato tratto in salvo dalla strada ma qualcosa non andava, presentava gonfiore facciale e problemi respiratori

Dino appena trovato (Screen Facebook)
Dino appena trovato (Screen Facebook)

Tantissime le associazioni che in tutto il mondo si prodigano per supportare gli amici animali. Il lavoro che svolgono è incredibile, cercando di essere sempre presenti quando i pelosetti hanno bisogno di loro. Non si arrendono mai, provando a trovare la soluzione migliore in ogni singolo caso. Prendono a cuore ogni vita e si impegnano per donare a tutti loro una meravigliosa nuova esistenza.

Una delle organizzazioni che non si tira mai indietro è la This is Houston. Non appena si ha bisogno di loro intervengono non abbandonando mai gli animali. Tra le ultime storie raccontate sul loro profilo social c’è quella di Dino, cane tratto in salvo che però ha presentato gonfiore facciale e problemi respiratori.

Senza perdere tempo è stato trasportato al pronto soccorso dove gli operatori, rimasti vicino a lui, hanno ricevuto il responso del veterinario. “Dino è stato trovato tutto da solo a Cleveland, TX la settimana scorsa” scrive la This is Houston “aveva solo 3 settimane circa e riusciva a malapena a girare da solo“.

Potrebbe interessarti anche: Pitbull abbandonato in un parcheggio: terribili le condizioni (FOTO)

Preoccupanti le sue condizioni: gonfiore facciale e problemi respiratori, il cane viene portato al pronto soccorso

Dino (Screen Facebook)
Dino (Screen Facebook)

La This is Houston è intervenuta per salvare un cucciolo di appena 3 settimane che era tutto solo in strada a Cleveland, Texas. Appena uno dei loro operatori lo ha preso, ha subito notato un gonfiore facciale e problemi respiratori nel cane che lo ha fatto preoccupare non poco.

Uno dei nostri affidati è andato a prenderlo ma quando è arrivata” viene raccontato sul post pubblicato su Facebook “Dino aveva un gonfiore facciale e problemi respiratori, quindi è stato portato al pronto soccorso“.

La fortuna però è sembrata girare per il verso giusto. Il responso del veterinario ha tranquillizzato l’animo della persona dell’organizzazione che è rimasta vicino al cucciolo, non lasciandolo mai solo. “Gli è stato appena diagnosticato un ascesso ed è stato sottoposto ad antibiotici” e aggiungono che “è stato monitorato durante la notte e ora sta molto meglio“.

Dalla This is Houston fanno sapere che il piccolino abbia appena 4 settimane, ma che potrebbe essere già pronto per iniziare la sua ricerca della casa per sempre. Le immagini postate mostrano quanto stupendo sia il quattro zampe, con i suoi occhietti dolci e il musetto meraviglioso.

Anche se la sua vita è iniziata non nel migliore dei modi, grazie ai suoi angeli custodi è pronto per la sua seconda possibilità. Un nuovo inizio, sperando presto, accanto alla sua nuova famiglia, che lo amerà e riempirà di coccole per il resto della sua vita, non lasciandolo mai più solo.