Home News Cane provoca un incendio con il phon: era rimasto da solo in...

Cane provoca un incendio con il phon: era rimasto da solo in casa – FOTO

Il cane era rimasto per pochi minuti in casa da solo e in quei brevi istanti sembra aver provocato l’incendio accendendo casualmente il phon.

cane incendio phon
La camera da letto dopo che i pompieri sono riusciti a spegnere l’incendio (Foto Facebook – Essex County Fire and Rescue Service – amoreaquattrozampe.it)

Lasciare da soli i proprio animali domestici da soli in casa è una cosa estremamente normale, basta abituarli fin da subito. É bene però che, prima di uscire, ci si assicuri che non possano fare danni e non lasciare alla loro portata oggetti pericolosi di ogni genere.
Delle volte però la fretta o la disattenzione possono giocare brutti scherzi e rischiare così di avere problemi, anche gravi. Questo è quello che è accaduto ad una donna che ha lasciato da solo in casa il suo cane e che, accidentalmente, ha provocato un incendio nell’abitazione a causa di un phon.

Il cane rimane a casa da solo e provoca un incendio: scampata per un pelo la tragedia

cane incendio phon
Il materasso su cui era appoggiato il phon e che ha preso foco per primo (Foto Facebook – Essex County Fire and Rescue Service – amoreaquattrozampe.it)

Capita spesso ai padroni di animali domestici di doverli lasciare in casa da soli per andare a lavoro o per fare delle faccende. Solitamente, se abituati fin da subito, questo non dovrebbe essere assolutamente un problema, basta che prima di uscire ci si accerti che tutto sia al sicuro. Può capitare però che a causa della fretta o della sbadataggine qualcosa rimanga fuori posto e questo potrebbe diventare un problema per la sicurezza dell’animale e dell’abitazione stessa. Una donna ha vissuto sulla propria pelle un’esperienza davvero terribile proprio a causa di una svista.

Ti potrebbe interessare anche >>> Bambino di soli 5 anni salva il suo cane dall’incendio

Il fatto è accaduto a Hockley, una cittadina dell’Essex in Inghilterra. Qui una donna aveva lasciato da solo in casa il suo cane, come spesso era già accaduto, ma questa volta non è andata bene come le altre.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Il cane infatti ha provocato un incendio in casa riuscendo ad accendere accidentalmente un phon che si trovava appoggiato sul letto.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane terrorizzato dall’incendio si nasconde sotto il divano (Video)

I Vigili del Fuoco di Hockley sono stati contattati da alcune persone per segnalare la fuoriuscita di un fumo molto denso da un’abitazione. Una volta arrivati sul posto si sono trovati davanti ad un incendio e quando sono entrati per spegnerlo hanno trovato l’animale da solo in casa. Secondo il capo dei Pompieri l’incendio è stato scaturito dall’accensione del phon rimasto sul letto, e da lì le fiamme si sono propagate per tutto l’appartamento. Il phon probabilmente è stato acceso in modo accidentale dal cane che aveva provato a saltare sul letto. Per fortuna i soccorritori sono riusciti a domare le fiamme in pochissimo tempo, prima che queste potessero raggiungere anche l’animale che, nel frattempo, si era andato a mettere al sicuro. Di certo, dopo questa esperienza, la prossima volta la donna farà molta più attenzione prima di uscire di casa e si ricorderà di staccare la spina degli elettrodomestici. (G. M.)