Home News Cane randagio chiede aiuto in una clinica veterinaria -VIDEO

Cane randagio chiede aiuto in una clinica veterinaria -VIDEO

Cane randagio chiede aiuto in una clinica veterinaria. E’ ferito ad una zampa ma non è il suo unico problema di salute.. -VIDEO

Cane ferito (foto video)
Cane ferito (foto video)

Aveva la zampa ferita e non riusciva a camminare bene. Completamente solo e senza nessuno su cui contare ha avuto un’intuizione, che rivela la grande intelligenza dei nostri amici animali. In maniera del tutto spontanea, destando la sorpresa di chi lo ha incontrato, si è recato in una clinica veterinaria per chiedere aiuto.

Potrebbe interessarti anche: Cane randagio ferito chiede aiuto in una farmacia

Cane randagio chiede aiuto in una clinica veterinaria 

Cane randagio (foto Pixabay)
Cane randagio (foto Pixabay)

E’ successo in Brasile, nella struttura medica di Dayse Ferreira, tra lo stupore dei membri della clinica. Chi lo avrebbe mai immaginato? Un cane randagio  cerca aiuto autonomamente senza avere nessun supporto con lui. L’aspetto ancora più sorprendente riguarda l’assoluta fiducia che il pelosetto ha riposto in loro, senza neanche conoscerli o averli mai incontrati finora. “Quando ha fatto ingresso nella nostra struttura, il suo primo gesto è stato quello di mostrarci la zampa ferita, per avvisarci che stava soffrendo. Siamo rimasti stupiti perché sapeva dove poter chiedere aiuto” ha affermato il veterinario Ferreira. Il medico, dopo un’attenta analisi, ha notato che la situazione della zampa non era grave ma ha ritenuto opportuno fargli una visita completa. Proprio in quell’istante ha fatto una triste scoperta. La ferita era il problema minore perché ce ne era un altro di più preoccupante.

Potrebbe interessarti anche:Un cane randagio soccorre un uomo ferito: l’incredibile scoperta

Il cane aveva un tumore ed era ricoperto di pulci. Fortunatamente, il tumore era di dimensioni ridotte ed ambedue i problemi erano risolvibili. Così, Ferreira ha somministrato delle medicine al pelosetto, dopo avergli fatto un bel bagno rilassante. Con il passare dei giorni, il suo aspetto è cambiato radicalmente. Il cane ha cominciato a sentirsi meglio, non solo fisicamente, ma anche moralmente. “Non sembra neanche che sia malato. E’ circondato da persone che si prendono cura di lui, non è più solo, e anche lui sembra esserne a conoscenza. La cosa più ammirevole è il fatto che sia venuto qui da solo. La sua intelligenza è bellissima” ha affermato Ferreira. In breve tempo, la sua storia ha commosso il mondo intero fino a far arrivare una pioggia di  richieste di adozione.

Finalmente, la sua vita sta avendo la svolta che merita.

Buona vita dolcissimo cagnolino!

Benedicta Felice