Home News Passante si imbatte in cane randagio ferito: era stato colpito di proposito

Passante si imbatte in cane randagio ferito: era stato colpito di proposito

Un passante ha notato un cane randagio ferito sul ciglio della strada, quello che ha notato è spaventoso: era stato colpito di proposito.

cane investito ferito
Cane trovato investito (Instagram – this_is_houston)

Per alcuni animali la vita non inizia nel migliori dei modi, soprattutto se questi sono randagi e vivono allo stato brado. Molte sono le notizie che giungono tramite il web di cani abbandonati o salvati da condizioni precarie e tra di esse un tenero cucciolo ha colpito milioni di cuori con la sua storia. Il cane randagio, soprannominato Chip, è stato trovato inerme sul ciglio della strada e ferito.

Investito di proposito e lasciato a morire: il destino del cane randagio di nome Chip

cane investito di proposito
Chip in salute (Instagram – this_is_houston)

Chip è stato trovato a Cleveland (Stati Uniti) qualche settimana fa e la sua storia è straziante. Alcuni animali non hanno un inizio facile nella vita e purtroppo è il caso di Chip, trovato inerme per le strade di Cleveland. Quel giorno, fortunatamente, un uomo gli è passato accanto e ha deciso di non ignorarlo, notando anche che era gravemente ferito. L’uomo quindi si è messo in contatto con le autorità di competenza.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane difende il papà: la fidanzata lo stava sgridando – VIDEO

I volontari dell’associazione hanno subito scoperto che il cane era stato probabilmente colpito di proposito, inoltre aveva un corpo estraneo conficcato nel suo corpicino: un proiettile. Il team veterinario ha quindi deciso di operare Chip per risistemare le sue ossa e rimuovere il proiettile dal suo corpo. L’intervento chirurgico è riuscito con successo e nei giorni successivi, Chip si è ripreso bene e gradualmente è migliorato. Un percorso che adesso è solo in ascesa.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il cane Walter cambia vita: la trasformazione del Labrador dopo un anno

Il suo percorso in salita era solo inizio. Dopo essersi ripreso una famiglia ha deciso di prenderlo in adozione in prova per 15 giorni. Il processo non poteva andare per il meglio perché la famiglia ha deciso di adottarlo definitivamente. Chip ora sta molto meglio e vive la sua vita nel migliore dei modi, insieme alla sua nuova famiglia. Un nuovo inizio meritato per questo cane randagio che ne ha passate tante.