Home News Cane salvato in autostrada, scatta l’applauso degli automobilisti

Cane salvato in autostrada, scatta l’applauso degli automobilisti

CONDIVIDI

cane11

Un’incredibile storia è avvenuta in queste feste pasquali in Senigallia, Ancona. Un povero cane, solo e impaurito, girava in A14 ed è stato salvato dalla polizia autostradale di Fano, fortunatamente senza provocare alcun incidente. Il piccolo è stato poi accolto nel canile municipale i Senigallia. E’ probabile, ma non ancora definito, che il protagonista di questa avventura particolare sia stato abbandonato, come fa pensare il collare che porta. Il fatto è avvenuto, come già detto, in queste vacanze pasquali, e precisamente il giorno del Venerdì Santo, quando degli automobilisti hanno segnalato l’animale vagante in galleria Cavallo. L’intervento della polizia è stato immediato: facendo rallentare pian piano i veicoli fino al punto di farli fermare, hanno bloccato il traffico riuscendo ad avvicinare il cane. L’animale non ha dato problemi agli agenti che lo hanno facilmente preso e fatto salire in macchina. A questo punto sono scattati gli applausi degli automobilisti che hanno assistito alla scena. Il cane è stato poi portato nel canile dove ora è al sicuro e protetto, lontano dai pericoli della strada.