Home News Cane scomparso: era in trappola nella tana della tartaruga (FOTO)

Cane scomparso: era in trappola nella tana della tartaruga (FOTO)

Cercano disperatamente il loro cane scomparso, lo ritrovano in trappola nella tana della tartaruga nel loro giardino

Bruce (Screen Facebook)
Bruce (Screen Facebook)

Avere molti animali che ci gironzolano intorno e rallegrano le giornate è una dono speciale. Molte famiglie hanno più di qualche animaletto in giro per l’abitazione o nel giardino che è punto di ritrovo per il divertimento e se ci sono bimbi anche per le loro marachelle.

Tanti gli animali che si possono tenere in casa e dei quali ci possiamo prendere cura. Come questa famiglia di Scottsdale, Stati Uniti, che ha un Bulldog francese e una tartaruga di 15 anni. Purtroppo qualche giorno fa, sono stati protagonisti di una spiacevole disavventura, temendo il peggio e restando con il fiato sospeso fino alla risoluzione della questione.

Bruce Wayne, il loro Bulldog francese, era sparito. Non c’era più nessuna traccia del quattro zampe. Pensando che potesse anche essere stato rapito, immediate sono iniziate le ricerche. Con un post su Facebook si è chiesto di collaborare a chiunque avesse notizie.

Il non sapere dove potesse essere il pelosetto di casa rendeva in agitazione tutta la famiglia. Poi qualcosa ha cambiato il destino di questa storia. Un lamento, lontano, come se provenisse da sotto terra. Tutto allora è stato chiaro. Il cucciolo era tenuto imprigionato dalla sua amica tartaruga.

Potrebbe interessarti anche: Cane e tartaruga lottano: il video divide il web (VIDEO)

Il cane era in trappola nella tana della tartaruga

La squadra che ha salvato Bruce (Screen Facebook)
La squadra che ha salvato Bruce (Screen Facebook)

La numerosa famiglia vive a Scottsdale, Arizona, Stati Uniti. Ne fanno parte una mamma e un papà, due splendidi bambini, un Bulldog francese e una tartaruga. Insieme sono felici e si divertono molto. Ma la loro routine è stata spezzata quando il piccolo Bruce è scomparso nel nulla.

Il panico ha assalito la famiglia, temendo anche che potesse essere stato rapito, che forse qualcuno gli avrebbe potuto fare del male, che si fosse perso… insomma tantissime le supposizioni, quando si ha paura per chi si ama e soprattutto non si sa che fine abbia fatto.

Tramite un post su Facebook, si sono cercate informazioni, chiedendo a chiunque sapesse qualcosa di farsi avanti. Nessuno si arrendeva e così la mamma girando per il giardino, continuava a chiamare il piccolo quattro zampe, con la speranza che ascoltando la sua voce potesse ritrovare la strada di casa.

E qualcosa è accaduto. Un lamento. Debole, sofferto e la cosa strana è che sembrava provenire da sotto il terreno. La mamma aveva capito. La loro tartaruga, Bianca, che ha più di 15 anni e con un peso maggiore dei 20 chili, ha una sua tana scavata nel cortile.

Il cagnolino era lì. Provando a raggiungerlo però si sono resi conto che la tartaruga ostruisse il passaggio e non aveva intenzione di muoversi. Non sapendo cosa fare, e per evitare che entrambi gli animali si facessero male, la famiglia ha chiesto aiuto ai Vigili del Fuoco, che dal canto loro hanno ammesso che quella fosse la chiamata più strana mai ricevuta.

Arrivati sul posto, il restare immobile da parte di Bianca non aiutava di certo, non si sarebbero però arresi e avrebbero trovato un modo. Anche se la tartaruga non aveva intenzione di fare del male al suo amico Bruce, lo metteva comunque in pericolo.

Alla fine i Vigili del Fuoco sono riusciti a tirare fuori Bianca e non appena il passaggio si è liberato, il Bulldog è corso fuori alla ricerca della libertà!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M