Home News Cane senza nome vive legato a una catena da quando la sua...

Cane senza nome vive legato a una catena da quando la sua mamma è morta – VIDEO

Dopo la morte della sua mamma un cane vive legato a una catena: il ritrovamento del pelosetto senza nome pubblicato in un video. 

cane nome legato catena
Cane rimasto solo in catene (Facebook Ana Lousada – Amoreaquattrozampe.it)

La triste storia di un pelosetto, vittima di un doloroso abbandono – seppure non volontario – è stata diramata tramite un toccante post su Facebook poco prima che le appena conclusesi feste natalizie avessero inizio. Il cane, rimasto senza nome e senza un proprietario che potesse badare a lui, avrebbe sofferto molto la solitudine prima di essere scoperto.

Cane senza nome vive legato a una catena da quando la sua mamma è morta – VIDEO

cane nome legato catena
Cane legato chiede aiuto (Facebook Ana Lousada – Amoreaquattrozampe.it)

Si tratta di un cane di “almeno cinque anni“, come riportano le fonti relative al fortuito ritrovamento del malandato esemplare, che abitava assieme alla sua proprietaria sull’isola di Madeira, in Portogallo. Il tenero cagnolino sarebbe rimasto intrappolato in uno spazio esterno alquanto precario, poiché anch’esso rimasto abbandonato dopo la morte della sua adorata padroncina.

Potrebbe interessarti anche >>> È lui il più amato delle feste 2022: il cane Boomer diventa famoso – VIDEO

Dal momento che la donna viveva da sola con il suo cane, dopo la sua improvvisa scomparsa, il pelosetto è rimasto da solo nel loro cortile – salvo per alcune visite sporadiche del nipote dell’anziana signora – e sarebbe pertanto stato costretto a interfacciassi con la sua solitudine rimanendo incatenato a lungo alla sua cuccia di legno prima che qualcuno potesse venire a conoscenza della sua condizione e assisterlo.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Per fortuna, una ragazza del posto, ha saputo della morte della sua proprietaria e dell’insostenibile situazione del pelosetto tramite il suo fidanzato – che dimostrava di conoscere dapprima la condizione donna – e ha iniziato a far visita, sempre più frequentemente, all’esemplare fornendo lui i viveri necessari alla sua sopravvivenza e, nel frattempo, condividendo un appello sul suo profilo per cercare di aiutarlo.

Il video del pelosetto che abbaia alla sua realizzatrice in cerca di aiuto, nonché di una casa accogliente che possa farlo sentire nuovamente amato, è stato pubblicato dalla ragazza lo scorso 10 dicembre 2022.

Potrebbe interessarti anche >>> Bimbo mette il cucciolo in una scatola e lo lascia lì: ha fatto la scelta giusta – VIDEO

Quest’ultima avrebbe spiegato in conclusione che il cane, oltre ad avere urgente bisogno di qualcuno che si prenda cura di lui e di un nuovo posto in cui abitare, nutrirebbe la necessità di una regolare attività motoria per evitare che ciò possa ripercuotersi – a lungo andare – sulle sue condizioni di salute.