Home News Cane trovato in una pozza di sangue: lo credevano morto, ma la...

Cane trovato in una pozza di sangue: lo credevano morto, ma la realtà stupisce tutti – VIDEO

Chi ha ritrovato un cane in una pozza di sangue non ha ascoltato coloro che lo credevano morto e lo ha portato via: la verità è sorprendente.

cane trovato pozza sangue
Cagnolino inerme in strada (Youtube Animal Aid Unlimited, India – Amoreaquattrozampe.it)

Un cagnolino è stato ritrovato da alcuni volontari, addetti al recupero di animali in difficoltà, completamente esanime. Il cagnolino giaceva immobile in una pozza del suo stesso sangue, probabilmente vittima da poco della brutalità di un conducente di una vettura pirata che, dopo averlo investito, non avrebbe arrestato la sua corsa per soccorrere il pelosetto ferito. La prima impressione dei presenti, ritrovatisi inaspettatamente sul luogo del sinistro, è stata quella che il povero esemplare fosse già morto.

Cane trovato in una pozza di sangue: lo credevano morto, ma la realtà stupisce tutti – VIDEO

cane trovato pozza sangue
cane trovato pozza sangue (Youtube Animal Aid Unlimited, India – Amoreaquattrozampe.it)

Contrariamente a quanto si fosse creduto in precedenza, però, uno di loro ha voluto portarlo via con sé e trarlo in salvo dalla strada, affidandolo – nonostante il suo preoccupante stato di incoscienza – a un veterinario di fiducia. Il cagnolino, che inizialmente sembrava non respirare più, si è scoperto – con stupore – essere ancora in vita, seppur dimostrasse di aver subito dei gravi danni celebrali a causa del violento impatto.

Potrebbe interessarti anche >>> Incendio nella casa di famiglia: cagnolino rianimato per miracolo – VIDEO

Avendo inoltre perduto molto sangue ed essendo ancora privo di sensi, come si evince dalle toccanti immagini riportate nel video pubblicato su YouTube dall’équipe di “Animal Aid Unlimited“, con base in India, il pelosetto – in seguito ad alcune stimolazioni e accortezze – ha ricominciato, seppur molto lentamente, a prendere conoscenza.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Il cagnolino è stato sottoposto alle cure di cui aveva bisogno e ha iniziato un percorso di riabilitazione per verificare quali fossero le sue reali condizioni e se fosse in grado di eseguire i movimenti più semplici. Il pelosetto faticava ad appoggiare le sue zampette a terra, ma dopo alcune iniezioni ha iniziato a rispondere alle sollecitazioni.

La pazienza dei volontari nel rifugio e del veterinario – senza il quale l’esemplare in strada non sarebbe sopravvissuto ancora a lungo nel gravoso stato in cui si trovava – è stata, infine, premiata  con una lenta ma gioiosa ripresa del cagnolino.

Potrebbe interessarti anche >>> Costretta a tornare a casa in queste condizioni: una passeggiata da dimenticare – VIDEO

Ora il cane di piccola taglia è tornato in forze e ha ripreso ad alimentarsi senza il bisogno di ulteriori interventi della VET locale. Il pelosetto è stato accolto con amore da una giovane donna del posto che ha dato lui il benvenuto nella sua vita.