Home News Cane verso l’eutanasia: salvato dalla comunità di internet – VIDEO

Cane verso l’eutanasia: salvato dalla comunità di internet – VIDEO

La comunità di internet si è raccolta intorno al cane il cui destino sembrava terminarsi con l’eutanasia: adesso è pronto a ripartire – VIDEO.

cane non riesce a camminare
Noah non riesce a camminare (Instagram – @docelar10)

Per quest’uomo la situazione era diventata insostenibile e non era più in grado di prendersi cura del suo cane disabile e una delle opzioni che doveva valutare era quella dell’eutanasia. L’American Staffordshire Terrier di nome Noah, è un esempio di come le cose possano cambiare da un momento all’altro. Tuttavia tutto è avvenuto grazie ad una rete di solidarietà e a un rifugio che salva gli animali.

L’unica opzione era l’eutanasia: il cane salvato dalla comunità

cane salvato da internet
Noah in forze (Instagram – @docelar10)

Il cane ha perso il movimento delle zampe posteriori dopo l’applicazione di un vaccino. Il tutore non era in grado di prendersi cura di un animale disabile e una delle opzioni era appunto quella dell’eutanasia. Si è rapidamente formata una rete di solidarietà nel tentativo di evitarla. Da quel momento la vita del cane p cambiata completamente.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gatto orfano accoglie un cucciolo di cane e diventano migliori amici

Il rifugio Doce Lar, che si trova a Salvador (Brasile), ed è stato toccato dalle numerose richieste di aiuto ricevute. In quel momento, Noah ha avuto la sua seconda possibilità. Il cane è stato consultato da un neurologo, è stato sottoposto ad esami del sangue e di diagnostica per immagini e ha iniziato a fare fisioterapia e agopuntura. L’animale camminava strisciando e ha dimostrato di essere un vero guerriero. Dopo cinque mesi di trattamento, il risultato è stato sorprendente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Doce Lar (@docelar10)

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane cade in acqua e rischia l’annegamento: salvato da un residente

Noah ora può correre, saltare e la buona notizia è che è disponibile per l’adozione. Il video che mostra l’esperienza del cane è stato pubblicato sui social network del rifugio. L’animale ha un anno, è castrato, vaccinato e attende una bella famiglia. La storia ha commosso gli utenti di internet, che ora sperano che il cucciolo possa trovare una casa. “Noah merita troppo“, ha scrittp una donna sotto il video. “Un guerriero. Merita una famiglia amorevole“, ha scritto un secondo.