Home News Cani e tennis, il gesto amorevole per incentivare l’adozione

Cani e tennis, il gesto amorevole per incentivare l’adozione

Anche il tennis si è unito all’iniziativa e ha cercato di fare la sua parte per incentivare i tifosi all’adozione dei cani senza una casa.

iniziativa adozione
Cani e tennis (Instagram)

Il potere dello sport può essere veramente fondamentale se fatto nel modo giusto. Molte iniziative partono dal mondo calcistico e in questo caso anche il tennis non si è lasciato sfuggire l’occasione per incentivare i propri seguaci ad adottare un cane. Il tennis, d’altronde, è seguito da una gran parte della popolazione mondiale e molti tornei sono attesi per questa stagione. Uno dei più importanti tornei sudamericani e parte dell’ATP Tour 500, si è appena svolto a Rio De Janeiro, il Rio Open 2022 dove a condurre il gioco non sono stati solo i noti tennisti ma anche alcuni fedeli amici a quattro zampe.

Quando il tennis incontra i cani: l’iniziativa per l’adozione

Thiago Monteiro iniziativa
Thiago Monteiro e il cane che cerca casa (Instagram)

Una splendida iniziativa quella del Rio Open 2022, che ha visto protagonisti 6 cuccioli giocosi e amanti della pallina gialla, per aiutare l’ONG Patinhas Anônimas a trovargli una casa. Il team composto dai 6 cagnolini si chiama CãoDulas ed era composto da: Kadu, Flora, Lua, Felipo, Luna e Fred.

Ti potrebbe interessare anche >>> Adotta un tifoso: l’iniziativa dell’AS Roma per il Love Your Pet Day

I 6 cuccioli, lo scorso 15 febbraio, hanno condiviso il campo con alcuni dei migliori tennisti di livello mondiale, per giocare insieme a loro. Lo scopo è di sensibilizzare il tema dell’adozione e far si che i cagnolini trovino una casa. Madalena Spinazzola di PremieRpet, l’azienda che promuove l’iniziativa, si è espressa affermando che “I CãoDulas rappresentano le migliaia di cani in attesa di adozione in Brasile. Portandoli in campo, vogliamo sottolineare l’importanza della custodia responsabile e che, indipendentemente dall’origine o dall’età dell’animale, quando vengono amati e nutriti correttamente possono essere compagni meravigliosi capaci di giocare, imparare e realizzare grandi cose.”

Ti potrebbe interessare anche >>> La cagnolina Margot trova la felicità dopo tanto tempo

Tutto il mondo sta abbracciando iniziative del genere, anche in Italia, in occasione del Love Your Pet Day, l’Associazione Sportiva Roma ha portato avanti un’iniziativa speciale, coinvolgendo i propri tifosi. L’obiettivo resta quello di offrire una vita migliore ai molti cani abbandonati in cerca di casa. (Lisa Girello)