Home News La cagnolina Margot trova la felicità dopo tanto tempo

La cagnolina Margot trova la felicità dopo tanto tempo

Dopo un lungo percorso la cagnolina Margot è riuscita a trovare la felicità. La sua storia è molto commovente e piena di speranza.

margot trova casa
Margot felice (Facebook)

Un calvario è stato il percorso di questa cagnolina di nome Margot. Da tempo sognava una casa felice che l’accogliesse e delle persone che invece di maltrattarla la trattassero con cura. A rendere possibile il sogno di Margot è stata l’organizzazione OIPA di Napoli, che prima tra tutti ha prestato soccorso alla cagnolina e poi insieme a lei ha sognato un futuro migliore da donarle. Vedere la forza con cui si è ripresa, ha donato forza e speranza a tutto lo staff napoletano.

Margot: la cagnolina che ha sfiorato la morte trova la felicità

napoli adozione
Margot e la sua nuova famiglia (Facebook)

Questa cagnolina è stata tolta dalla strada dall’associazione animalista di Napoli. Margot era stata trovata in fin di vita e stava lottando tra la vita e la morte. Essendo un randagio la sua vita non era facile, e chi nel quartiere c’era chi ogni tanto le dava da mangiare, d’altra parte c’è chi invece con un bastone le ha quasi portato via tutto.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane randagio salva una bambina di 10 anni dalla tempesta di neve

Margot è stata quasi uccisa dalle botte. I calci presi le avevano ridotto in poltiglia la milza e da tanto forti che erano, ha perso i cuccioli che portava in grembo. Inoltre, i soccorritori, l’avevano trovata con la testa fracassata. Durante l’operazione che le ha salvato la vita, le è stata asportata la milza e parte dell’intestino.

Ti potrebbe interessare anche >>> Dall’Afghanistan al Canada: gatti e cani ritrovano le loro famiglie

Durante il periodo di convalescenza, Margot ha lottato con tutte e sue forze e finalmente dopo tanto tempo e grazie ai volontari dell’associazione animalista, ha ritrovato la felicità e la fiducia nelle persone. Dopo le cure ricevute, la cagnolina è riuscita a trovare una casa ed è stata quindi adottata da due persone amorevoli che vogliono solo il bene per Margot. Una storia che ha lieto fine per questa randagia, una storia che può solo dare speranza ai tanti animali che attendono di essere adottati. (Lisa Girello)