Home News I cani di Joe Biden per la prima volta nello Studio Ovale

I cani di Joe Biden per la prima volta nello Studio Ovale

I cani di Joe Biden compiono un altro ingresso speciale: sia Champ, che Major entrano per la prima volta nello Studio Ovale.

Joe Biden Cani Major Champ Studio Ovale
Joe Biden assieme ai suoi due cani, Major e Champ, nello Studio Ovale (Screenshot Twitter)

C’è sempre una prima volta. Per tutti. E chi dice di no, afferma un fatto che non è vero di per sé. Già il fatto di essere nati e di avere un carattere proprio, una fisionomia propria, una peculiarità, e così via, è sinonimo di prima volta. Chi osserva con un terzo occhio può capire, chi si ostina a vedere senza osservare, forse no.

Appurato che c’è sempre una prima volta, in qualunque modo la si voglia dire o vedere, questa avviene in diversi ambiti. Se per tutti vale lo stesso ragionamento, ovviamente non vale per le modalità in cui si svolge. Come può essere quella di una chiamata, dopo elezioni portate a termine, di Presidente degli Stati Uniti d’America.

E non è di certo un esempio preso nel mazzo, a caso, senza un perché. Il perché esiste e come. Chiamiamo in causa proprio Joe Biden, il neoeletto Presidente degli Stati Uniti d’America, anche se dal suo insediamento sono ormai passate diverse settimane. Insieme a lui sono entrati Champ e Major, i cani di famiglia. Entrambi, ora, cominciano a perlustrare le zone della Casa Bianca e, da poche ore, è arrivata anche la loro prima volta per un ingresso speciale.

Lo Studio Ovale è tutto per loro: i cani di Biden immortalati assieme al loro padrone

Joe Biden Cani Major Champ Studio Ovale
Joe Biden porta i cani alla Casa Bianca, in foto assieme alla moglie Jill e Champ (Fonte Facebook)

Li abbiamo seguiti per molto tempo. Fino alla loro entrata alla Casa Bianca. Un ingresso che era stato documentato attraverso una diretta su Zoom. Quello di Champ e Major. Ormai i due cani appartenenti alla razza del Pastore Tedesco, sono più che conosciuti e amati da un pubblico molto vasto.

LEGGI ANCHE >>> Non solo i cani: Joe Biden porta un gatto nella Casa Bianca

Champ, tanto per rinfrescarci la memoria, è entrato a far parte della famiglia Biden nel lontano 2008. Fu adottato e cresciuto con tanto amore. Lo stesso amore che, nel 2018, è stato donato anche a Major, anche lui adottato da un canile americano, nel quale arrivò in condizioni pietose.

Due adozioni a distanza di dieci anni. Ora, entrambi, si trovano nella Casa Bianca. Ma la White House, oltre ad avere i suoi “segreti”, ha anche delle stanze molto prestigiose, come quella dello Studio Ovale, dove appunto si siede il Presidente deli Stati Uniti d’America eletto.

LEGGI ANCHE >>> Major, il cane di Joe Biden è il primo “adottato” alla Casa Bianca

Dopo poche settimane dall’ingresso alla Casa Bianca, Joe Biden ha dato loro il permesso di varcare la porta dello Studio Ovale. Una foto di gruppo, tutti e tre insieme, che lo stesso Presidente ha voluto mettere (il suo staff si presume) sul profilo Twitter. Per rendere pubblico l’evento. Major e Champ sempre più di casa… bianca!

Davide Garritano