Home News Il cavallo da l’ultimo bacio all’uomo che lo ha salvato (FOTO)

Il cavallo da l’ultimo bacio all’uomo che lo ha salvato (FOTO)

Il cavallo da l’ultimo bacio all’uomo che lo ha salvato e insegnato ad amare. Al funerale il suo gesto ha commosso i presenti

L'ultimo bacio del cavallo al suo papà umano (Screen Facebook)
L’ultimo bacio del cavallo al suo papà umano (Screen Facebook)

Gli animali provano sentimenti e chiunque pensa il contrario, sbaglia. Lo dimostrano in tanti i modi e non perdono mai occasione per farlo. Commovente il loro amore che è rincuorante e palese a tutti, soprattutto quando da poco si è dovuto dire addio a qualcuno che si ama.

Una storia dolcissima viene raccontata da Janna, ostetrica del West Virginia, che ha come protagonisti suo padre e il cavallo che ha portato a casa. L’animale, Major, non aveva avuto una vita semplice. Era stato trattato malissimo, picchiato e lasciato senza cibo e acqua a causa del suo temperamento “selvaggio”. Era impossibile da addomesticare.

Il papà di Janna ha deciso di prenderlo con se e con pazienza e affetto gli ha donato una nuova vita. Purtroppo l’uomo è venuto a mancare e meraviglioso è stato il gesto del cavallo, che il giorno del funerale dà un ultimo bacio all’uomo che l’ha salvato insegnandoli ad amare.

Potrebbe interessarti anche: Ha un cancro terminale: l’ultimo saluto ai suoi cuccioli (VIDEO)

L’ultimo bacio del cavallo all’uomo che più amava

Major da l'ultimo saluto all'uomo che l'ha salvato (Screen Facebook)
Major da l’ultimo saluto all’uomo che l’ha salvato (Screen Facebook)

Janna racconta la storia del genitore e di Major in un lungo post social, accompagnato dalle immagini del funerale del papà. L’animale non aveva avuto una vita semplice. Il suo temperamento gli aveva causato problemi con il precedente proprietario, convinto che con la forza e la violenza sarebbe riuscito ad addomesticarlo.

Era stato picchiato e lasciato per quattro lunghe ed estenuanti settimane senza acqua o cibo. “Gli uomini che lo possedevano in precedenza avevano usato una tecnica per rompere i cavalli che comportava pestaggi” racconta la donna “legandogli la testa stretta tra due pali dove lo lasciavano in piedi senza cibo né acqua per 4 settimane“.

Quando papà l’ha portato a casa, ha sbarrato cinque fili di recinzione” descrive dell’arrivo del cavallo “avrebbe morso e colpito chiunque fosse a distanza. Mio padre non lo ha mai rotto…. si è guadagnato il suo cuore“.

L’uomo tutti i giorni, ha cercato di guadagnarsi la fiducia del cavallo che aveva subito troppa cattiveria. Dopo due anni, ricchi di meravigliose emozioni Major ha permesso al papà di Janna di cavalcarlo.

Quando papà usciva, Major lo baciava sulla testa ancora e ancora” condivide il dolce ricordo “avevano un legame che solo i cavalli avrebbero mai potuto capire. Sembrava giusto lasciare che Major dica addio“.

Purtroppo l’uomo è morto, ma la famiglia ha concesso anche al cavallo di potergli dare un ultimo bacio. Commovente ciò che legava i due, che ha reso ancora più unico e speciale il loro ultimo momento insieme. Un amore che ha vinto sul passato, sugli orrori e che resterà anche nonostante il tempo, sarà per sempre.