Home News Cesar, il cane cieco scivola nel fosso scoperto di un cantiere –...

Cesar, il cane cieco scivola nel fosso scoperto di un cantiere – VIDEO

Il cane Cesar scivola nel profondo pozzo scoperto di un cantiere, il fido è cieco ma riesce a sopravvivere grazie a un “lavoro impressionante”.

cesar cane cieco cantiere
Cesar nel profondo pozzo (Facebook – Pasadena Fire Department)

Un quattro zampe non vedente è scivolato in un fosso dalla profondità di circa 4 metri e mezzo dopo essere entrato, per errore, in un cantiere. La cavità nel terreno era rimasta scoperta, e la disabilità del cane non avrebbe permesso a lui di rendersi consapevole del pericolo a cui stava andando incontro. Vano anche il tentativo del suo padroncino, con cui si trovava in quel momento a passeggio, di evitare la sua caduta.

Cesar, il cane cieco scivola nel fosso scoperto di un cantiere – VIDEO

cesar cane cieco cantiere
Cesar risale in superficie (Facebook – Pasadena Fire Department)

L’incidente si è verificato nel comune statunitense di Pasadena, in California. Il cane non vedente, nello spensierato atto di correre, è precipitato nel foro presente nel cantiere di un ristorante in costruzione all’altezza di Lake Avenue, non troppo distante dalla più centrale Boylston Street.

Potrebbe interessarti anche >>> Jess: cane poliziotto decorato per aver salvato 40 vite 

La chiamata di risposta all’emergenza è stata subito inoltrata ai Vigili Del Fuoco della contea di Los Angeles. Il quattro zampe, secondo le ricostruzioni effettuate dalle autorità giunte sul posto e dal suo stesso padroncino, è caduto nel buco in serata, più precisamente intorno alle ore 19.

All’arrivo del team dei Vigili Del Fuoco si è provveduto ad analizzare quali fossero le giuste accortezze da seguire per portare in salvo e nuovamente in superficie il quattro zampe. Uno dei pompieri, dopo i primi accertamenti, si è infine calato – grazie all’utilizzo di un’apposita imbracatura – all’interno del foro.

L’operazione di recupero in sé – nonostante lo stretto perimetro della cavità – non ha impiegato molto tempo. Soltanto 13 minuti dopo il cagnolino ha potuto infatti riemergere in superficie sotto gli occhi entusiasti del suo padroncino – nel vederlo sano e salvo – e della squadra di soccorso giunta, poco prima, sul luogo dell’incidente.

Potrebbe interessarti anche >>> Il camion di un uomo viene rubato: il suo cane era all’interno 

Il filmato del salvataggio è stato pubblicato nella giornata di ieri, 21 settembre, sul profilo Facebook ufficiale del “Pasadena Fire Department“. Il video si conclude con una bellissima foto di gruppo del team di pompieri e del cagnolino al centro dello scatto – “adottato”, per alcuni istanti, come loro coraggiosa mascotte. I commenti degli utenti di seguito al post non possono che sottolineare la loro prodezza: si è trattato di un “lavoro impressionate“.