Home News 20 anni di abusi sulla piccola Cholita: la salvano e scoprono i...

20 anni di abusi sulla piccola Cholita: la salvano e scoprono i danni irreversibili – VIDEO

Scoperti i danni irreversibili sulla piccola Cholita: l’orsa dall’aspetto irriconoscibile è stata salvata dopo 20 anni di abusi. 

cholita orsa abusi irreversibili
Cholita traumatizzata dagli abusi (Youtube – Animal Defenders International)

Non ricrescerà più la sua pelliccia e dovrà cibarsi, per il resto della sua vita, con denti ed arti irrimediabilmente lesionati. Cholita, riuscita a sopravvivere per miracolo a vent’anni di continui abusi, è stata allontanata dal suo ambiente naturale quando era ancora una piccola orsetta, per poi subire maltrattamenti e torture che vanno ben oltre ogni immaginazione.

20 anni di abusi sulla piccola orsa Cholita: la salvano e scoprono i danni irreversibili – VIDEO

cholita orsa abusi irreversibili
Cholita nella sua vecchia gabbia (Youtube – Animal Defenders International)

Le zampette di Cholita, costretta inizialmente a far parte di una compagnia di spietati circensi itineranti e poi di uno zoo dalla dubbia messa in sicurezza, mostrano adesso – agli occhi di chi è riuscito a portarla finalmente in salvo da un incubo a occhi aperti – i segni di una brutale amputazione.

Potrebbe interessarti anche >>> Camminano in cerchio da giorni: l’inspiegabile girotondo di pecore (VIDEO)

Le sue dita non esistono più e nel suo sguardo si legge senza sforzo quanto di irrimediabile, nel corso degli anni, le è accaduto. Cholita è stata scoperta e in seguito tratta in salvo dai volontari della ONG “Animal Defenders International“. I quali hanno documentato pubblicamente la gravità delle sue condizioni ricostruendo il suo difficile percorso.

Le condizioni di Cholita, dopo il suo salvataggio, erano terribili. Debole, magrissima e costretta fino a quel momento a trascorrere la sua vita in una piccola gabbia, Cholita dimostrava di essere disorientata e incredula. Un video condiviso di recente dal canale YouTube della suddetta ONG vuole mostrare agli amanti degli animali come Cholita stia lasciando intravedere i suoi progressi e iniziando, al contempo, ad abitare “la casa che ha sempre meritato di avere“.

Il filmato ha il compito, in particolare, di festeggiare il primo anno di Cholita vissuto finalmente in totale libertà. E durante il quale l’orsetta ha potuto beneficiare del suo intensamente desiderato habitat naturale. La giungla ha accolto l’orsetta sopravvissuta nel migliore dei modi, permettendole di trascorrere le sue giornate come meglio crede. Cholita ora mangia le giuste quantità di cibo, esplora con curiosità il territorio circostante  e riposa a lungo sdraiandosi beatamente a pancia in giù tra gli alberi.

Potrebbe interessarti anche >>> Terapie delle fusa: gatto in visita al reparto pediatrico – VIDEO

L’orsetta, inoltre, pare abbia stretto amicizia con altri due frequentatori dell’aria protetta. Si tratta di una coppia di suoi simili, due orsi di nome Lucho e Sabina, e con i quali Cholita sembra andare molto d’accordo.