Home News Colto da un ictus viene salvato dalla sua chihuahua (FOTO)

Colto da un ictus viene salvato dalla sua chihuahua (FOTO)

Il padrone era stato colto da un ictus, e non riusciva più a muoversi, la piccola chihuahua è stata la sua salvezza correndo a chiedere aiuto

L'abbraccio tra Rudy e Bubu (Screen Facebook)
L’abbraccio tra Rudy e Bubu (Screen Facebook)

Gli animali hanno quel sesto senso che gli permette di capire molti avvenimenti, a volte decisamente prima di noi. Ad esempio percepiscono l’arrivo di un terremoto, riuscendo ad avvisare i propri amici umani mettendoli in salvo.

Possono capire se c’è qualcosa nel corpo dell’uomo che magari non va, o quando siamo tristi e loro si accoccolano vicino a noi, per farci sentire la loro presenza e sperando che questo ci tiri su il morale.

Diventano più docili e attenti, scoprendo che magari la padrona umana sia incinta, quando quest’ultima magari neanche lo sospetta.

Ma, cosa ancora più importante, ci aiutano nel momento del bisogno. Non ci abbandonano e sono decisamente il nostro salvavita.

Ed è proprio una salvavita, la nostra chihuahua eroina, la piccola Bubu, che con un solo sguardo e una flebile richiesta di aiuto, è riuscita a trovare un amico del proprietario ed avvisarlo del pericolo che il suo padrone stava vivendo.

Potrebbe interessarti anche: Il piccolo chihuahua che salva il terranova

La storia della piccola chihuahua

Rudy e Bubu (Screen Facebook)
Rudy e Bubu (Screen Facebook)

Bubu, una piccola chihuahua vive, nella loro casa galleggiante posta nel porto di Oriental, Carolina del Nord, insieme al suo amico umano Rudy Armstrong, veterano della Marina Statunitense ormai in pensione.

In una giornata, che sembrava trascorrere come tutte le altre, il veterano si è accorto che qualcosa in lui non andava, un costante e incessante formicolio alla gamba, lo ha portato a sedersi.

Su quella poltrona, la situazione è peggiorata velocemente. Il signor Armstrong, dopo pochi istanti, non aveva più il controllo dei suoi arti, rimanendo impossibilitato nel raggiungere il telefono per poter chiamare i soccorsi.

La cagnolina accortasi dell’imminente stato di pericolo del suo padrone, gli si è avvicinato, e le è bastato un solo sguardo disperato e una semplice frase, a farla correre in cerca di qualcuno che le desse una mano.

Ho bisogno di aiuto, vai a cercare Kim!” questa la richiesta dell’anziano signore. Ed è proprio Kim che Bubu ha trovato, al porto, e invece delle solite feste che gli riservava ad ogni loro incontro, si è sdraiata a terra.

Kim, il direttore del porto, intuì subito che c’era qualcosa che non andasse dallo strano comportamento di Bubu, così la seguì e trovando il suo amico in quello stato, si rivolse subito ai soccorsi.

Rudy Armstrong venne ricoverato al Carolina East Health System di New Bern, dove rimase per alcune settimane. In questo lasso di tempo, è stata tanta la mancanza della sua Bubu, che nel frattempo viveva insieme a Kim, che si era offerto di prendersi cura di lei.

Così, Brandy Popp responsabile delle pubbliche relazioni dell’ospedale, ascoltata la storia del veterano, decise che era giunto il momento di far incontrare di nuovo l’anziano signore con la sua chihuahua.

L’incontro tanto atteso

L'incontro tra Bubu e Rudy (Screen Facebook)
L’incontro tra Bubu e Rudy (Screen Facebook)

La responsabile delle pubbliche relazioni dell’ospedale, Brandy Popp, intenerita ma soprattutto colpita dalla straordinaria vicenda e coraggiosa intelligenza della piccola chihuahua ha deciso di organizzare un incontro per farli finalmente ritrovare.

Brandy, durante un’intervista, esprime l’enorme piacere provato nel stare per più di un’ora a sentire le storie che il signor Armstrong le ha raccontato, sia sul suo periodo in marina, sia del rapporto con Bubu.

L’anziano signore ha anche confessato di come non abbia parenti vicini o amici stretti, e così Brandy non ha esitato a portargli la sua Bubu.

E’ stato un momento così emozionante che tutti erano commossi nel vedere la gioia di Rudy e Bubu” le parole di Brandy per descrivere l’incontro, che dopo qualche momento di incertezza da parte della cagnolina, dovuta forse alla mascherina che indossava il padrone, appena questa è stata tolta riconoscendolo, gli è saltata in braccio iniziando a manifestare tutta la sua gioia.

Dopo pochi giorni Rudy e Bubu, sono tornati nella loro casa galleggiante felici di essere di nuovo insieme.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M