Home News Corriere lancia il pacco in giardino: il cane lo trova e rischia...

Corriere lancia il pacco in giardino: il cane lo trova e rischia di morire

Una vicenda alquanto insolita è capitata ad un cane, che ha rischiato di morire dopo che il corriere ha lanciato il pacco attraverso il recinto.

cane rischia morire corriere
Cane in pericolo (Pixabay – Amoreaquattrozampe.it)

In Polonia, più precisamente a Wawer vicino Varsavia un incidente ha messo in pericolo di vita un piccolo cane. La causa è un pacco lanciato dal corriere attraverso il recinto e l’amico a quattro zampe, incuriosito, si è avvicinato senza problemi. Tuttavia neanche lui poteva aspettarsi un risvolto del genere dopo essersi interessato a quel pacco.

Il cane si interessa al pacco dopo che il corriere lo lancia attraverso il recinto

cane e dolci
Dolci (Pixabay)

L’accaduto è avvenuto il 6 dicembre scorso e i proprietari stavano aspettando con fermento l’arrivo di questo pacco, contente dei deliziosi dolci natalizi. Tuttavia il corriere, invece di suonare il citofono per avvertire del suo arrivo e consegnare il pacco ai proprietari, ha deciso di lanciarlo attraverso la recinzione e andarsene indisturbata.

Ti potrebbe interessare anche >>> Le notificano lo sfratto immediato, 25 gatti rischiano di restare soli: l’appello

Nessuno quindi si è accorto della presenza del pacco in giardino se non un labrador molto curioso di circa un anno e mezzo. Il cane è un animale curioso di natura e quindi, il cucciolo, è subito corso incontro al pacco a controllare cosa ci fosse al suo interno. Pacco che il cane ha divorato per intero.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il cane scappa per andare al bar: appare come un cliente qualsiasi – VIDEO

Purtroppo per lui, il pacco era pieno zeppo di dolcetti, i quali fanno estremamente male agli animali. I sintomi da avvelenamento da cioccolato si sono manifestai immediatamente: diarrea, vomito, convulsioni.  Il nome del cucciolo curioso è Izzy e per fortuna è sopravvissuto, ma per due interi giorni ha patito grossi dolori.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Questo fatto ha scatenato anche la rabbia da parte della famiglia perché aveva descritto la situazione al corriere. Per fortuna la società ha deciso di occuparsi del rimborso dei soldi per il pacco danneggiato, tuttavia non di quella della fattura del veterinario. “Offrire di coprire il costo di una spedizione “danneggiata”, ignorando completamente il fatto che l’intera situazione è dovuta al vostro approccio al servizio e al cliente. Il che avrebbe potuto portare a un Natale trascorso a piangere la morte di un membro della famiglia, sì, Izzy è un membro a pieno titolo della nostra famiglia”, ha affermato il proprietario alla società.