Home News Una cucciola birichina: la cagnolina Sally strappa 1.100 euro in banconote

Una cucciola birichina: la cagnolina Sally strappa 1.100 euro in banconote

In Belgio una cucciola di Golden retriever di otto mesi, di nome Sally, viene lasciata a casa da sola e durante la mattina strappa 1.110 euro in banconote.

cagnolina Sally banconote strappate
La cucciola di otto mesi, Sally, sulla sinistra; le banconote strappate, sulla destra (Collage screenshot video – RTL INFO Conso)

I cuccioli, si sa, sono davvero adorabili: si potrebbero trascorrere le ore a osservarli e a vedere che cosa si inventano per passare il loto tempo. A volte, però, sanno essere anche estremamente dispettosi e birichini; se vengono lasciati da soli, anche per pochissime ore, finiscono per combinare qualche disastro. lo sa bene Gregory, il proprietario di una bellissima Golden Retriever di otto mesi di nome Sally. Qualche tempo fa l’uomo aveva ritirato 2.000 euro dal suo conto in banca per lasciare l’acconto per un’auto da acquistare. Dopo aver appoggiato la busta di carta contenente i soldi sulla credenza della cucina in attesa di trovarle un posto più sicuro, si è allontanato per due ore da casa per sbrigare alcune faccende nel suo garage, proprio vicino all’appartamento. Mai si sarebbe aspettato al suo rientro di dover assistere a uno spettacolo sconvolgente.

Cosa ha combinato la cucciola Sally: le banconote strappate (VIDEO)

Sally banconote strappate euro
Le banconote strappate da Sally (Screenshot video – RTL INFO Conso)

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Quando Gregory è rientrato in cucina è rimasto sorpreso, e allo stesso tempo sconvolto, nel vedere centinaia di frammenti di carta sul pavimento di casa e sul cuscino della sua cagnolina Sally. Come molti cuccioli, la piccola ha l’abitudine di rosicchiare tutto ciò che trova, nonostante le lezioni di addestramento alle quali viene accompagnata settimanalmente. Rimasta da sola per due ore, Sally ha quindi ingannato l’attesa (che a lei deve essere sembrata lunghissima) rosicchiando l’ultima cosa lasciata dal suo umano: quella strana busta bianca poggiata sulla mensola della cucina piena di foglietti colorati.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il rimprovero della mamma per far obbedire i cuccioli (VIDEO)

Insomma, Sally aveva strappato le banconote che era riuscita a trovare, danneggiandone poco più della metà dell’importo totale: 1.100 euro giacevano sul pavimento e sul suo morbido lettino. Gregory non si è potuto arrabbiare con la sua dolce cagnolina, riconoscendo che la responsabilità di quanto accaduto era attribuibile solo a se stesso. Rimpiangendo di non aver preso precauzioni in più e di aver lasciato il denaro in cucina, Gregory ha pazientemente cercato di ricomporre con il nastro adesivo le banconote strappate: un puzzle davvero impossibile!

Ti potrebbe interessare anche >>> Jughead, il cane sopravvissuto per settimane con una scatola di plastica sulla testa (VIDEO)

Dopo aver trascorso tutta la serata a tentare di rimediare al danno, Gregory ha contattato il giorno dopo la sua banca, che gli ha detto di rivolgersi alla Banca Nazionale del Belgio (NBB) presso la quale si sarebbe dovuto recare di persona. Così Gregory da Liegi, la città in cui vive, ha dovuto raggiungere Bruxelles dopo aver preso un congedo dal lavoro. Qui Geert Sciot, dipendente presso la NBB, gli ha spiegato che le banconote danneggiate possono essere cambiate solo se vengono rispettate alcune condizioni: «In primo luogo, il deterioramento della banconota deve essere involontario. Quindi, è anche necessario che esista più del 50% del biglietto. Questo criterio è molto importante perché altrimenti la persona potrebbe venire e cambiare il suo biglietto due volte». Per fortuna, nel caso di Gregory, i criteri erano stati rispettati, anche se l’alto grado di deterioramento delle banconote avrebbe richiesto comunque dieci giorni lavorativi di controlli. Dopo un altro viaggio da Liegi a Bruxellese, circa due settimane dopo Gregory è riuscito a recuperare quasi completamente l’intera sua somma di denaro. Questo incidente gli ha insegnato quanto sanno essere dispettosi i cuccioli; in futuro starà quindi più attento quando lascerà sola la sua Sally. (di Elisabetta Guglielmi)