C’è un cucciolo sui binari, scatta immediatamente l’allarme: rischia la vita (FOTO)

Foto dell'autore

By Elisabetta Guglielmi

News

Con il rischio di perdere la vita, cucciolo corre sui binari del treno: allarme diramato per salvare il cagnolino sfuggito al suo umano.

cucciolo binari treno pericolo
Il cagnolino spaventato si nasconde sotto ai binari del treno (Screenshot foto Facebook – The Missing Paw Team UK – For Lost And Stolen Pets – Vicki Hudson – amoreaquattrozampe.it)

Servizi ferroviari sospesi, ritardo dei treni e comunicazioni interrotte. Questo è ciò che è accaduto pochi giorni fa sul tratto compreso tra le stazioni ferroviarie di Dartford e di London Victoria. Tra i comune inglesi della contea del Kent (Dartford) e della contea di Londra nell’Inghilterra sud-orientale è stato diramato un allarme che ha fatto fermare diversi convogli di treni. La causa del contrattempo per migliaia di persone è stato un cucciolo di cane di razza Jack Russell terrier.

Si allontana dal padrone e smarrisce la strada: cucciolo corre terrorizzato sui binari del treno rischiando la vita (Foto)

cucciolo salvato cane treno
Il cagnolino dopo essere stato salvato dal treno (Screenshot foto Facebook – The Missing Paw Team UK – For Lost And Stolen Pets – Vicki Hudson – amoreaquattrozampe.it)

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE TWITTER

La storia di questo cagnolino è stata raccontata in un post condiviso da una cittadina britannica, Vicki Hudson, sulla propria pagina Facebook @Vicki Hudson e sulla pagina social dell’organizzazione The Missing Paw Team UK – For Lost And Stolen Pets (account Facebook @The Missing Paw Team UK – For Lost And Stolen Pets).

Come è possibile leggere sul post, il cagnolino si è allontanato dal suo proprietario finendo per smarrirsi. Spaventato, il cucciolo ha iniziato a correre su una strada fino ad arrivare sui binari del treno. Diversi passeggeri hanno visto il quattro zampe mentre si nascondeva, terrorizzato dal rumore e dalle persone, sotto a un treno fermo sulla linea Kidbrooke – Eltham.

Venuta a conoscenza di quanto stava accadendo, l’organizzazione britannica The Missing Paw Team UK – For Lost And Stolen Pets che si occupa di aiutare animali in difficoltà ha iniziato sin da subito a diramare l’allarme sui social network. In breve tempo è stato scoperto che un cagnolino corrispondente alla descrizione si era smarrito in una località poco distante a a Westthorne Avenue ad Eltham dopo essere sfuggito al suo padrone. Il proprietario è subito stato contattato dai volontari; in attesa del suo arrivo, l’associazione e lo staff della Southeastern Rail (la compagnia ferroviaria inglese) hanno bloccato i treni e si sono avvicinati al cagnolino.

Dopo aver provato a lungo a convincere il piccolo ad uscire dal suo nascondiglio, alcuni volontari lo hanno raggiunto sotto al treno. Il cagnolino non ha fortunatamente riportato alcuna ferita ed è stato restituito al suo umano.

Ancora una volta la sua storia ha mostrato quanto le strade e i mezzi di locomozione possano rappresentare una grande fonte di pericolo per gli animali. Cani e gatti in particolare possono finire per essere investiti dalle automobili e rimanere feriti. Così è accaduto la scorsa settimana a un cucciolo di Pastore Tedesco di nove mesi che ad Adelaide (capitale dello Stato dell’Australia Meridionale) ha corso il rischio di essere ucciso da un treno subito dopo essere stato investito da un’automobile. Avvistato da diversi cittadini mentre camminava ferito in mezzo a una strada dopo essere rimasto vittima di un incidente con un’automobile, il cagnetto terrorizzato ha cercato rifugio tra i binari ferroviari prima di essere fortunatamente salvato da una squadra di soccorritori intervenuta in suo aiuto. Così è accaduto anche a un gattino che è rimasto bloccato su un cavalcavia di un’autostrada a San Antonio in Texas, prima di venire salvato da alcuni agenti. (di Elisabetta Guglielmi)

Gestione cookie