Home News Cucciolo eroe: salva una bambina rapita dal papà (VIDEO)

Cucciolo eroe: salva una bambina rapita dal papà (VIDEO)

Fred, cucciolo di segugio, ha aiutato a rintracciare la bambina di sei anni che da un mese era stata rapita dal padre

Fred cane eroe (Screen Facebook)
Fred cane eroe (Screen Facebook)

I nostri amici a quattro zampe riescono sempre a stupirci. Le feste al nostro ritorno, le coccole che vogliono quando meno ce lo aspettiamo, i loro occhioni pieni di amore che ci osservano e ci fanno sentire i migliori al mondo. Sono esseri speciali e bisogna prendersi cura di loro.

Oltre ad essere liberi nei loro habitat, o tenerli con noi come animali domestici, alcuni di loro svolgono un vero e proprio lavoro, aiutando l’uomo a catturare i cattivi e soprattutto salvare vite.

Questo il caso di Fred, che ha aiutato a trovare una bambina di sei anni rapita dal padre.

Potrebbe interessarti anche: Cane eroe combatte incendio per la sua famiglia (VIDEO)

Il cucciolo salva la bambina

Fred (Screen Facebook)
Fred (Screen Facebook)

Nel Tennessee, precisamente nella contea di Rutherford, Stati Uniti, un uomo ha rapito sua figlia di soli sei anni. Dopo un mese di intense ricerche, e grazie all’utilizzo di droni ed immagini termiche, le autorità sono riuscite finalmente a trovare la possibile ubicazione dei due.

Avendo un oggetto di appartenenza al padre della bambina, lo hanno fatto annusare al nostro cucciolo eroe, un segugio, che è riuscito a rintracciare l’uomo e la figlia. Dopo aver cercato le tracce per il luogo dove si pensava che l’uomo si fosse nascosto, Fred si è seduto davanti ad una porta, facendo così capire agli agenti che aveva trovato quello che stavano cercando.

Dietro un capannone, più precisamente dietro un stendibiancheria hanno trovato finalmente la bambina e il genitore. Nella dependance dove l’uomo si era rifugiato con la piccola, erano state barricate le finestre e la porta d’entrata, non c’era cambio di aria e scarse quantità di acqua e cibo.

La bambina, una volta messa al sicuro, ha subito dimostrato la sua gratitudine a Fred con un caloroso e dolcissimo abbraccio, che il cane ha ricambiato con una leccata sul visino della piccola.

Il padre è stato arrestato per negligenza e abuso su minori, mentre Fred si è potuto godere la sua meritata ricompensa: pizza e pollo.

Potrebbe interessarti anche: Cane eroe salva la vita al padrone che ha un attacco di cuore -VIDEO

Le parole dello sceriffo e dell’agente che si prende cura di Fred

Agente insieme a Fred (Screen Facebook)
Agente insieme a Fred (Screen Facebook)

Sono andati a casa e hanno rilasciato Fred che ha seguito un
percorso a piedi dalla casa fino a un mucchio di bruciature, un
camion e una dependance” così l’ufficio dello Sceriffo ha raccontato gli avvenimenti, e continua “ha annusato la porta e la maniglia della porta, poi si è seduto indicando di aver trovato il padre“.

Mi sono congratulato molto con lui e gli ho dato amore” dichiara Richard Tidwell, l’agente che si prende cura del cucciolo. “L’ho elogiato e l’ho amato. Ho tirato fuori dalla tasca la ricompensa del pollo” racconta di come abbia ricompensato l’animale e riguardo la reazione del segugio dopo le sue azioni eroiche “Ha mangiato il pollo e voleva incontrare altre persone come per dire: “Guarda cosa ho fatto”“.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M