Home News Delfino adotta un cucciolo di balena unico caso al mondo

Delfino adotta un cucciolo di balena unico caso al mondo

CONDIVIDI

Un delfino  femmina ha “adottato”un cucciolo completamente diverso da lei. Si tratta infatti di un cucciolo di balena. E’ l’unico caso mai riscontrato fino ad ora.

Esemplare di delfino femmina adotta un cucciolo di Balena

Nel 2014 era stata avvistata da alcuni biologi marini una femmina di delfino con 2 cuccioli il caso sembrava molto insolito, solitamente infatti i delfini crescono un cucciolo alla volta.

I biologi inizialmente pensavano si trattasse di un cucciolo che rimasto senza la propria mamma, era stato adottato dalla femmina di delfino.

Continuando ad osservare il trio che nuotava nelle acque costiere al largo della Polinesia Francese però, si resero conto che uno dei cuccioli sembrava molto diverso dalla mamma adottiva.

Osservando attentamente la mamma con i cuccioli, i biologi  dovettero constatare che uno dei cuccioli non era in realtà un delfino, ma una balena ovvero una specie completamente diversa.

Potrebbe interessarti anche—>Delfino rosa rarissimo partorisce un cucciolo dello stesso colore

Siamo stati davvero entusiasti di poter assistere a un fenomeno così raro“, ha dichiarato a National Geographic Pamela Carzon, autrice principale dello studio e leader scientifico del Groupe d’Etude des Mammiferes Marins de Polynesie .

Delfini

All’epoca eravamo davvero, davvero stupiti“.

L’adozione, se così vogliamo chiamarla, è proseguita senza intoppi: quel cucciolo di balena è rimasto sempre unito alla sua mamma e al suo fratellino adottivi, iniziando anche a comportarsi proprio come un tursiope“.

Continuando ad osservare mamma delfino con i suoi cuccioli gli scienziati si resero conto che la balena lasciava la mamma adottiva solo in rarissime occasioni.

La balena ha infatti iniziato a comportarsi a tutti gli effetti come un vero e proprio delfino, gareggiando anche con il fratello adottivo per attirare l’attenzione della mamma.

La balena ha anche iniziato a socializzare regolarmente con altri giovani delfini, unendosi a loro nelle nuotate di gruppo a pelo d’acqua, e nel salto tra le onde.

Nello studio, pubblicato sulla rivista Ethology , gli autori hanno suggerito che la probabile inesperienza e la personalità molto socievole della madre adottiva potrebbero aver contribuito all’adozione del cucciolo di balena.

Hanno anche affermato che la persistenza nell’adottare e mantenere un contatto continuo tra la balena la madre adottiva e il cucciolo di delfino “potrebbe aver avuto un ruolo importante nel successo finale dell’adozione”.

Mamma delfino con suo cucciolo biologico e il cucciolo di balena adottato

Si tratta di due specie completamente diverse, ma appartenenti all’ordine dei cetacei. Questo forse può aver favorito l’integrazione di quel cucciolo di balena, ma resta qualcosa di anomalo e di difficile comprensione. Quel che è certo è che quel cucciolo di balena è cresciuto per almeno tre anni con la sua madre adottiva”.

Mamma delfino e il cucciolo di balenottero sono infatti rimasti insieme fino alla fine dello svezzamento anche dopo che, per cause sconosciute, il figlio biologico della delfina scomparse all’età di circa un anno e mezzo.

Un caso mai avvenuto prima a memoria umana, si tratta del primo mai osservato” ha detto Pamela Carzon autrice dello studio  scientifico del Groupe d’Etude des Mammiferes Marins de Polynesie .

L.L.

potrebbe interessarti anche—>Delfino con cuccioli nuota con gli umani in una baia di Peschci sul Gargano

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.