Home News Donna trova i cani smarriti con un drone : ora rischia...

Donna trova i cani smarriti con un drone : ora rischia il carcere

Visti i molteplici furti di animali domestici una donna ha trovato la sua vocazione cercando di riunire i cani smarriti con i propri proprietari attraverso l’utilizzo di un drone, ora questa stessa donna dopo aver salvato oltre 150 animali rischia il carcere.

la donna che ritrova i cani con il drone (Foto Facebook)

La sua missione era quella di riunire gli animali smarriti o rapiti con i propri proprietari. La donna di 38 anni di nome Erica Hart ha iniziato ad usare il drone con l’intento di aiutare le persone circa 2 anni fa, e da allora ha fatto si che oltre 150 esemplari scoparsi, potessero riunirsi con i loro proprietari. Nonostante la donna faccia tutto per bontà d’animo a quanto pare, ora dopo aver rintracciato il cane di una signora, questa l’avrebbe accusata di aver chiesto una sorta di riscatto di 600 sterline, per far si che potessero riunirsi. Ora rischia il carcere .

Donna che  rintraccia i cani smarriti con un drone rischia il carcere

Una donna di 38 anni, da circa due anni, collabora attraverso l’utilizzo di un drone, con i proprietari di animali domestici per rintracciarli nel caso in cui questi vengano smarriti o rapiti. Secondo quanto riportato dal DailyMail la donna fino ad ora, ha utilizzato i suoi mezzi per riunire i proprietari con gli animali domestici senza scopo di lucro.

Ora però una  signora che aveva perduto il suo Shih Tzu di nome Susie, l’avrebbe accusata di collaborare con i rapitori del suo cucciolo. Secondo le accuse della proprietaria di Susie infatti, Erica le avrebbe chiesto la somma di 600 sterline per farla ricongiungere con il proprio Shih Tzu.

La signora dopo aver pagato la somma richiesta,  avrebbe  denunciato la 38enne Erica che si prodiga volontariamente come opera di bene ritrovando gli animali, accusandola di essere in combutta con i rapitori della sua Susie.

A quanto pare Erica Hart avrebbe affermato di aver trovato Susie mentre era alla ricerca di altri due cani smarriti. Susie infatti si trovava in un campeggio con alcuni “viaggiatori”. Secondo quanto riferito Erica Hart avrebbe affermato di essere stata coinvolta nella vicenda solo come terza parte, e di non aver preso i soldi della donna per se.

Nonostante le sua dichiarazioni è stata arrestata con l’accusa di furto di cani per poi essere rilasciata, ma rimanendo comunque indagata.

Potrebbe interessarti anche : Preoccupante aumento dei furti degli animali domestici

Le dichiarazioni della donna che salva i cani con il drone dopo l’arresto

Drone (Foto Pixabay)
Drone (Foto Pixabay)

Erica Hart dopo l’arresto ha rilasciato alcune dichiarazioni: ” Altri due cani erano stati rubati e li ho trovati e quando me li hanno restituiti ho detto che volevo indietro lo Shih Tzu che avevano rubato”.

Secondo le sue dichiarazioni i rapitori le avrebbero chiesto dei soldi per Susie, soldi che lei ha chiesto alla proprietaria.

“Ha accettato di pagare le 600 sterline, così ho preso la donna, l’ho portata al campeggio e lei ha consegnato le  600 sterline. Ha dato quei soldi ai rapitori non a me . Non sono una ladra di cani”.

La signora che accusa Erica di essere in combutta con i ladri ha affermato che la sua adorata Susie, era stata rapita dal suo giardino a gennaio e che attualmente non sembra essersi ancora ripresa dalla drammatica esperienza.

Dopo le informazioni ricevute da Erica sul suo ritrovamento la signora Lorraine  si era recata con lei al campeggio portando con se una busta con all’interno le 600 sterline.

Al contrario di quello che sostiene Erica la donna di circa 50 anni  afferma di aver dato la busta con il denaro alla volontaria e non ai rapitori.
Erica la volontaria ha anche dichiarato :” Quando ho incontrato i rapitori   ho detto “Rivoglio questo piccolo cane Shih Tzu” e uno di loro ha detto “se lo rivuoi indietro, costa 600 sterline”

“Non conoscevo Lorraine, quindi ho mandato un messaggio a sua sorella e le ho detto “è il cane di tua sorella” e le ho mandato una foto?”

“Le ho detto che avrebbe dovuto pagare i soldi o chiamare la polizia, ma lei ha detto che sua sorella era terrorizzata dai rapitori della sua Susie , quindi ho detto che non c’era problema. Ho chiamato i rapitori  e ho detto “lei vuole il cane e pagherà 600 sterline”.

Secondo quanto raccontato da Erica lei avrebbe accompagnato la signora a riprendere Susie: ” Le ha dato il cane ,  e lei ha iniziato a piangere. Lorraine ha bussato al finestrino del passeggero e ha consegnato una busta al rapitore”.

Non ho mai toccato fisicamente i soldi e vorrei non essere mai stata coinvolta.”

La signora Hart è stata arrestata in relazione al furto di Susie, ma è stata rilasciata ed è attualmente sotto inchiesta.

Una portavoce della polizia del South Yorkshire ha dichiarato: ” Le indagini continuano dopo un furto denunciato di un cane nella zona di Thorne il 9 gennaio 2021″.

La donna che rintraccia i cani smarriti ha molto sostegno

Husky attento (foto pixabay)
Husky (foto pixabay

Secondo una precedente intervista come riportato dallo Yorkshirelive solitamente la signora Hart trova annunci di cani smarriti sui social o viene contattate da persone che avendo smarrito il proprio animale le chiedono aiuto per ritrovarlo.

Erica solitamente  si dirige sulla zona con il proprio drone per sorvolare la zona, il più delle volte le sue ricerche si prolungano fino a notte fonda,  costringendola ad usare la termografia quando fa buio. Grazie all’utilizzo del drone  può coprire fino a 32km  in un giorno. Nella maggior parte dei casi è sempre riuscita a ritrovare i cani smarriti nella zona indicata.

Se è morto, sfortunatamente non posso farci niente. Se viene rubato, non posso farci niente. Ma se manca, è molto probabile che ritroverò quel cane. Non mi fermerò finché non l’avrò trovato”.

Diversamente da quello che sostiene ora  la signora che ha accusato Erica di essere in combutta con i rapitori  esistono svariate testimonianze di persone che sono grate alla signora Hart.

Una delle donne soddisfatta e grata a Erica per aver ritrovato il suo Husky  precedentemente all’accaduto avevano elogiato il suo operato asserendo :

“Erica è semplicemente fantastica per quello che fa. Il tempo e lo sforzo che dedica a persone che non conosce nemmeno.

Non si riposa finché non li ha trovati. Ha tanta passione e tanto amore per i cani e la sua comunità “

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti