Home News Dopo 7 anni cane scomparso ritrova il padrone (FOTO)

Dopo 7 anni cane scomparso ritrova il padrone (FOTO)

Delle volontarie hanno trovato un cane cercando di capire a chi appartenesse, sorprese hanno scoperto che fosse un cane scomparso da 7 anni

Cane ritrovato dopo 7 anni (Screen Facebook)
Cane ritrovato dopo 7 anni (Screen Facebook)

Riuscite ad immaginare la sorpresa di queste volontarie nello scoprire che il cucciolo che avevano salvato fosse un cane scomparso da sette anni? E la gioia del padrone che potrà finalmente riabbracciare il suo amico a quattro zampe?

Queste sono le meravigliose storie che possono avere un lieto fine grazie a degli angeli che trascorrono la loro vita ad aiutare i cani che vengono trovati a vagabondare per le strade o a trovare una famiglia che li amerà per sempre o, come in questo caso, ricongiungerli con i loro umani preferiti.

Ci sono associazioni che si occupano proprio di questo. Quando viene ritrovato un cucciolo che vaga per la città senza una meta precisa, viene prelevato e mentre delle volontarie si prendono cura di lui togliendolo dalla strada, si cerca di scoprire se può avere un padrone capendo se l’animale sia munito di microchip per rintracciarlo.

Questi volontari tengono a ricordare e far capire l’importanza del microchip, senza il quale il lieto fine, probabilmente non sarebbe giunto per questo cagnolino. Ma fortunatamente, dopo sette lunghi anni, questa famiglia può finalmente ritrovarsi.

Potrebbe interessarti anche: Cane ritrovato dopo 8 anni dalla scomparsa: grazie al microchip

Dopo sette anni il cane scomparso può tornare a casa

Strada di notte (Pixabay)
Strada di notte (Pixabay)

Il cucciolo è stato ritrovato a Blackpool, nel Regno Unito, a circa ben 120 chilometri di distanza da dove si è poi scoperto vivere il padrone. Alcuni volontari ritrovando il cane, lo hanno portato con se per dargli le prime cure, ma soprattutto toglierlo dalla strada, mentre si cercava di capire se avesse un padrone.

Così è partito l’iter, controllando se avesse un microchip e a quale nome corrispondesse. Si è arrivati alla scoperta, che il cane fosse segnalato come animale scomparso e che da qualche parte ci fosse il suo papà umano che lo stesse cercando.

Trovate le generalità dell’uomo, si sono subito adoperati per mettersi in contatto con lui. Purtroppo però, il primo contatto è stato vano. L’uomo risultava non rintracciabile. Così si è chiesto aiuto a dei volontari della zona dove risultasse vivere il proprietario, e quando finalmente sono riusciti a mettersi in contatto con lui, il momento è stato commovente.

L’uomo non ha trattenuto la gioia, e in lacrime ha ringraziato tutte le persone che avessero reso possibile ritrovare il suo piccolo amico. Tramite un post Facebook, il gruppo di volontari, Homeward Bound, scrive della magnifica storia, raccontando di come tra lacrime di gioia generali, il padrone si stia organizzando per poter finalmente riabbracciare il suo cucciolo ritrovato dopo 7 anni.

Tanti i commenti sotto al post che ringraziano per il meraviglioso lavoro svolto dal gruppo, e di come loro rendano chiaro che non bisogna mai perdere la speranza. Un piccolo miracolo che ha permesso di riunire una famiglia in attesa di questo momento da troppi tempo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M