Home News Draco e Romy: per anni sfruttati, ora cercano una casa che li...

Draco e Romy: per anni sfruttati, ora cercano una casa che li accolga

Draco e Romy sono due Husky sfruttati per una vita intera: salvati in tempo, ora cercano una casa e una famiglia pronti ad amarli.

Draco Romy Cercano Casa
Romy in giardino (Fonte Facebook)

A volte, e questo ormai lo sappiamo bene, la vita non è giusta con tutti. Se poi, qualcuno, crede alla provvidenza, e al fatto che ci si possa riscattare in un domani colmo di speranza, in termini realistici non è detto che questo domani possa arrivare davvero.

La potenza della scrittura e della denuncia è tutta nel presente. Conta il momento in cui agiamo, per chi agiamo e come lo facciamo. Sperare solamente nel futuro è sinonimo di profonda ingiustizia. Anche per quanto riguarda i nostri amici a quattro zampe. Bisogna preservarli il più presto possibile.

Preservarli da chi gli vuole male. E, purtroppo, con tutti i casi che ci sono nel solo quotidiano, tante persone li usa solo per guadagnare soldi su persone che ignorano cosa c’è dietro lo sfruttamento. Com’è successo pe anni a Draco e Romy, due Siberian Huky. Due cani sfruttati fino all’osso, che ora cercano una famiglia che possa amarli e donare loro un tetto e un pasto (più di uno) caldo.

Draco e Romy in cerca d’amore: anni di sofferenza cercano il riscatto in una vera famiglia

Draco Romy Cercano Casa
Draco in giardino (Fonte Facebook)

Lo sfruttamento, che molto spesso passa per il maltrattamento sugli animali, è più diffuso di quanto si possa pensare. Smuovere le coscienze è il dovere che muove la stessa coscienza di un giornalista che si fa carico di certe pratiche. Non possiamo “dare la colpa” solamente a chi sfrutta, ma anche a chi lo alimenta lo sfruttamento, magari comprando cani di razza.

LEGGI ANCHE >>> Sean, l’Husky che cerca famiglia per la prima volta nella sua vita

Purtroppo chi compra è complice. Non è essere giustizialista o altro, è mostrare la verità, troppe volte insabbiata. Prendere un cane, o più di loro, dai canili vicino alle proprie residenze è un atto d’amore. Comprarli è un altro atto, ma con l’amore c’entra ben poco.

E lo sfruttamento lo hanno conosciuto bene Draco e Romy, due Siberian Husky che per anni sono stati usati per sfornare figli e venderli a gran prezzo. Proprio per riprendere il discorso poc’anzi citato. Lui, Draco, di 6 anni. Lei, Romy, di 5, solo un anno più piccola. Nonostante le sofferenze sono stati sempre assieme.

Ora la Rescue Husky & Friends, sotto la guida di Chiara Landini, con sede a Firenze, li ha in custodia. Li ha salvati da un destino amaro e cerca di dare loro una vita più che felice. Lo sforzo più grande sarebbe quello di prenderli in coppia, per cercare di non separarli. Si amano fin dal primo giorno, fin dalla prima sofferenze e meritano di uscirne insieme.

LEGGI ANCHE >>> Alvin, un cane di appena 10 mesi: è già in cerca di una nuova casa

Oltre al post di Facebook che segue, dove si trovano tutte le informazioni possibili, il recapito telefonico al quale mandare un messaggio WhatsApp, per poi essere ricontattati, è il seguente: 348.4762294. Questi due bei cagnoloni meritano una bellissima possibilità di vita felice.

Davide Garritano