Home News Evan, il Rottweiler salvato da uno stato pietoso: ora cerca famiglia

Evan, il Rottweiler salvato da uno stato pietoso: ora cerca famiglia

La storia del cane Evan, un Rottweiler di due anni appena: viene salvato da uno stato pietoso, ora cerca famiglia. Un altro di quei cani che non ha goduto della serenità nei primi anni di vita. Il gesto può cambiare le sorti del destino.

Cane Evan Cerca Famiglia
Il cane Evan disteso sul prato (Facebook – OIPA)

C’è chi è più fortunato e chi no. Questo, molto spesso, è il “gioco” beffardo che tira la vita. Ma una vita si può sempre migliorare, se lo si vuole a tutti i costi. Altre volte, invece, non si può fare tutto da soli, bisogna avere un aiuto. E per fortuna ci sono tanti volontari che accorrono in soccorso dei nostri amici a quattro zampe. Com’è capitato al cane Evan, un Rottweiler di due anni, portato in salvo da una situazione davvero pietoso. Ora cerca una famiglia che gli possa donare l’amore che merita.

Il cane Evan cerca la sua prima possibilità: un Rottweiler di due anni che aspetta solo una casa

Cane Evan Cerca Famiglia
Il cane Evan in primo piano (Facebook – OIPA)

Aspettarsi un gesto bello, disinteressato, che arrivi dal profondo del cuore. È questo che tanti di noi, nella vita, si aspettano. Ma non solo noi, anche i nostri amici a quattro zampe, molto spesso, non aspettano altro che muoversi, definitivamente, da una situazione per abbracciarne una più bella e più calorosa.

LEGGI ANCHE >>> Tigro, l’ultimo di tanti fratelli e sorella a rimanere in canile: cerca casa

Come sta aspettando Evan, un cane di due anni appartenente alla razza Rottweiler. Il cucciolo è un altro di quelli che nella vita non ha trovato dinanzi a sé qualcuno che gli volesse bene, ma soltanto tanta cattiveria e meschinità. Quando tutto sembrava perso, qualcuno è arrivato in suo soccorso.

Esattamente le guardie OIPA di Pesare e Urbino. Evan si trovata in una situazione di disagio, trascuratezza e di stato pietoso. Ma per fortuna sono intervenuti loro e lo hanno portato via da una condizione che poteva anche degenerare col tempo. Ora Evan è all’interno di uno stallo ma non aspetta altro che una famiglia si faccia avanti per adottarlo.

LEGGI ANCHE >>> Salvia e Menta, le due cagnoline nate per strada: cercano famiglia

A pubblicare l’appello, che segue l’articolo e nel quale sono contenute tutte le informazioni, è stata direttamente la pagina Facebook di OIPA, con il bel faccione di Evan in primo piano. Le guardie dell’organizzazione hanno fatto uno splendido lavoro, ora manca solo l’ultimo gesto per far sì che la vita di questo nostro amico a quattro zampe prenda la strada della felicità.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.