Home News Fanta, il cane ritrovato dopo i maltrattamenti: soffriva da giorni – VIDEO

Fanta, il cane ritrovato dopo i maltrattamenti: soffriva da giorni – VIDEO

Gli occhi tristi di Fanta lasciano intuire il peso dei maltrattamenti subiti: il cane, ritrovato dopo una lunga attesa, ha corso il rischio di perdere una zampa.

Fanta cane maltrattamenti
Il triste ritrovamento di Fanta (YouTube – Animal Shelter)

Il cane si trovava in una situazione di sofferenza e immobilità da oltre due giorni, secondo il parere degli abitanti della zona. Fanta era pertanto in costante attesa di qualcuno che venisse a soccorrerlo. Come riporta il video, pubblicato in queste ore da “Animal Shelter” e realizzato dalla sua soccorritrice – ora identificata sotto il nome di Maria Fursina – Fanta mostrava una zampa in pessime condizioni, vicine alla cancrena, e un orecchio brutalmente taggato.

Fanta, il cane ritrovato dopo i maltrattamenti: soffriva da giorni – in VIDEO il salvataggio

Fanta cane maltrattamenti
Fanta durante le cure (Youtube – Animal Shelter)

Dopo aver identificato i molteplici indizi, che sembravano ricondurre a una serie di maltrattamenti sull’esemplare, Fanta è stata trasportata in una clinica per essere visitata e tentare di salvare la sua zampa. Una volta giunto in struttura, il cane, si è accasciato in disparte. Il suo sguardo triste era un evidente sintomo del suo essere stato, fino a quel momento, vittima di abusi.

Potrebbe interessarti anche >>> Cane Mia e il grande amore: la dichiarazione più bella di sempre – VIDEO

Le condizioni in cui verteva la zampa anteriore di Fanta, a causa di una frattura di un dito e un’importante infiammazione, avevano fatto temere il peggio all’équipe di veterinari. Ovvero che l’arto dovesse essere amputato. Prima di intervenire chirurgicamente, però, si è tentato nel frattempo a rimetterlo forze. Fanta era molto affamato.

Dopo il settimo giorno dall’invio dei trattamenti la situazione ha iniziato a evidenziare alcuni lievi ma fondamentali miglioramenti. La zampa ha iniziato a rispondere agli antinfiammatori. I veterinari hanno deciso che potesse essere portata in un luogo diverso dalla clinica, così la sua salvatrice ha scelto di portarla a casa con sé.

In seguito a un primo tentennamento Fanta è scesa dall’autovettura con coraggio e, come ha riportato la ragazza lì presente, ha iniziato a stringere una dolce amicizia con il restante dei suoi simili presenti nel giardino dell’abitazione. Il suo miglioramento è stato sicuramente graduale ma costante.

Potrebbe interessarti anche >>> Agente di polizia rischia la vita per salvare un cane da un incendio (Video)

Fanta ha pian piano dimostrato tutta la sua gratitudine con un’obbedienza oltre i limiti della realtà. Libera di esplorare e di essere in compagnia di soli amici ha dato una nuova luce al suo sguardo e di conseguenza alla sua vita quotidiana. Ora Fanta è completamente guarita e si mostra alla telecamera felice e in ottima forma. (Giada Ciliberto)