Home News Federcalcio Brasiliana, 180mila euro di multa : maltrattare il gatto costa carissimo...

Federcalcio Brasiliana, 180mila euro di multa : maltrattare il gatto costa carissimo – VIDEO

La Federcalcio Brasiliana è stata denunciata per maltrattamenti su un gatto e tra le richieste vi è quella del pagamento di una ingente multa.

federcalcio brasiliana multa
Il gatto Hexa dopo esser stato gettato giù dal tavolo della conferenza stampa (Video YouTube – Tuttocalciomercato24)

Maltrattare gli animali non è mai giustificato, ma lo ancor meno quando il pover malcapitato non stava facendo assolutamente nulla di male. La Federcalcio Brasiliano è finita in un vortice di critiche dopo che uno dei suoi collaboratori ha deciso di compiere un gesto di una certa violenza proprio sotto agli occhi di centinaia di migliaia di spettatori. Vittima del gesto un povero gatto che si era momentaneamente appoggiato sul tavolo della conferenza stampa. La CBF è stata quindi denunciata e tra le richieste che sono state avanzate c’è persino quella del pagamento di una multa da 180 mila euro!

Denunciata la Federcalcio Brasiliana per il gesto violento di un collaboratore su un gatto

federcalcio brasiliana multa
Il traduttore della Federcalcio brasiliana mentre afferra il gatto per gettarlo giù dal tavolo (Video YouTube – Tuttocalciomercato24)

Durante i grandi eventi sportivi è normale essere un po’ sotto pressione. Centinaia di migliaia di occhi sono lì ad osservare e ogni cosa deve andare proprio come è stata pensata. In questo caso, poi, si parla di un mondiale, quindi gli occhi che guardano lo fanno da ogni parte del mondo. Questo tipo di stress e di voglia di fare tutto nel migliore dei modi non significa però giustificare dei comportamenti che vanno a danneggiare gli altri, esseri umani o animali che siano. La CBF, Confederazione Brasiliana di Calcio, è stata sommersa di critiche dopo un episodio avvenuto durante una conferenza stampa pre- partita.

Ti potrebbe interessare anche >>> Un gatto irrompe durante una conferenza stampa di Calcio, la reazione dei presenti – VIDEO

Nell’attesa del fischio di inizio del match tra Brasile e Croazia si stava svolgendo come consueto una conferenza stampa. In quel momento appariva ai microfoni il giocatore Vinicius Jr. impegnato a rispondere alle domande dei giornalisti. Insieme all’attaccante della nazionale brasiliana è comparso sul tavolo un gatto che aveva trovato quel posto adatto a lui e aveva così deciso di sostarvici.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

La presenza dell’animale però sembra aver indispettito o infastidito qualcuno, quindi è arrivata la richiesta di farlo sparire immediatamente da sopra quel tavolo
Per poter spostare il gatto sarebbe bastato semplicemente prenderlo delicatamente e appoggiarlo a terra, ma così non è andata!

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane interrompe partita di calcio e costringe tutti a guardarlo fare pipì – VIDEO

Il gatto è stato sì cacciato dal tavolo della conferenza ma non proprio nei modi in cui era più auspicabile. Il traduttore ha afferrato il gatto per la collottola e lo ha gettato via come se fosse un foglio di carta da buttare nel cestino.
Il gesto non è stato apprezzato dal Forum nazionale per la protezione e la difesa degli animali e un gruppo di Ong che hanno così decido di denunciare la CBF.
Quello che ora viene richiesto alla Federcalcio Brasiliana è il pagamento di una multa simbolica che ammonterebbe a un milione di real (circa 180 mila euro), delle scuse pubbliche e un corso obbligatorio sui diritti degli animali per tutti i dipendenti della confederazione. (G. M.)