Home News Cane interrompe partita di calcio e costringe tutti a guardarlo fare pipì

Cane interrompe partita di calcio e costringe tutti a guardarlo fare pipì

Il cane interrompe la partita di calcio e costringe il pubblico a guardarlo mentre fa la pipì, il tutto viene ripreso in diretta – VIDEO.

cane fa pipì in diretta
Cane mentre interrompe partita (Twitter – @TNTSportsCL)

Quando il bisogno chiama, tenerla non fa bene alla salute, e questo cane sceglie un posto tutt’altro che appartato per fare pipì. È successo in Cile, durante la partita tra le squadre Colo-Colo e Curico Union quando le due squadre erano in parità 0-0 e nel pieno di un’azione di attacco. All’improvviso il cane fa irruzione e invade il campo, e dopo alcune corse tra il prato, il cane costringe il pubblico a guardarlo fare pipì.

Fa pipì in diretta nazionale: il cane interrompe la partita appositamente – VIDEO

Cane fa pipì davanti a tutti
Cane fa pipì davanti a tutti (Twitter – @TNTSportsCL)

È stato durante il pieno dell’azione che, senza preavviso, un cane, dal caso, è entrato in campo, saltellando felice tra i giocatori sconcertati. Il cane si comportava come fosse una piccola star dello sport e di certo è riuscito a rubare la scena. L’arbitro ha fischiato rapidamente, interrompendo la partita, ma non ha esattamente messo fine all’azione.

Ti potrebbe interessare anche >>> Chihuahua fanno acrobazie: lasciano tutti a bocca aperta – VIDEO

Dopo aver eluso diversi tentativi infruttuosi di catturarlo, il cucciolo si è finalmente fermato. Poi, dopo aver catturato l’attenzione della telecamera e della folla, ha fatto la sua prossima e inaspettata mossa. Una volta terminato il suo lavoro, ovvero fare la pipì, il cane si è semplicemente allontanato, soddisfatto di aver lasciato un segno così memorabile e con la vescica libera.

Ti potrebbe interessare anche >>> Buddy: il gatto che grazie alla sua storia ha salvato molti animali

Da dove provenisse esattamente il piccoletto non è dato saperlo, anche perché l’interruzione è stata breve e ha donato leggerezza e spensieratezza al pubblico. Ma secondo le leggi inconfutabili che regolano la logica canina, una cosa è chiara: quel cucciolo sicuramente non passava li per caso e di certo sarà stato il cane di qualcuno li presente allo stadio per vedere la partita di calcio.