Home News Fenrir the Savannah è il gatto più alto del mondo: il racconto...

Fenrir the Savannah è il gatto più alto del mondo: il racconto in un video

Il gatto Fenrir sarebbe il più alto del mondo tutta la sua storia in un video, ecco chi è il felino.

Fenrir gatto alto
William e Fenrir (Guinness World Records- YouTube)

Si chiama Fenrir il gatto più alto del mondo, che è lungo 47,83 cm (18,83 pollici), si tratta di un gatto di razza che appartiene al Dr. William John Powers di Farmington Hills. I due vivono negli Stati Uniti e sembrerebbe aver ereditato la sua altezza dal nonno un gatto selvatico che trasmise la sua altezza alla sua intera prole.

I gatti Savannah sono un incrocio tra un gatto domestico è un server al gatto africano selvatico di taglia media, sono un incrocio tra un gatto domestico è un Serval, un gatto Africano selvatico di taglia media.

Fenrir il gatto più alto del mondo, tutta la sua storia

William record
I gatti di William (Guinness World Records- YouTube)

In passato il Dr. William possedeva un altro gatto Arcturus, che sarebbe il fratello di Fenrir, il quale era anche lui molto alto, i due gatti sono fratelli e William li ha nutriti con la stessa dieta, i due hanno una genetica simile e inoltre sono cresciuti nello stesso ambiente. L’uomo ha posseduto molti felini nel corso degli anni Arcturus purtroppo è morto in un incidente in casa cinque anni fa. A volte può capitare che Fenrir venga scambiato per un cucciolo di pantera o di puma e dunque le persone possono spaventarsi, tuttavia una volta conosciuto meglio e constatato che si tratta di un gatto Fenrir riesce ad incantare tutti con la sua dolcezza.

Potrebbe interessarti anche >>> Perde tutto in guerra, ma ritrova il suo gatto Arsenii: il VIDEO struggente

Il gatto è molto amichevole inoltre William ci ha tenuto a specificare che il fatto di far partecipare Fenrir al Guinness World records non è solo un modo per essere orgoglioso del suo gatto ma anche un’opportunità per aiutare i felini meno fortunati di lui, infatti con il denaro che si può ottenere vincendo il premio William ha organizzato vari eventi di beneficenza per raccogliere fondi per i gatti randagi e per alcuni rifugi di Detroit. Sebbene abbia un gatto di razza, lui consiglia sempre di adottare gatti più sfortunati.

Potrebbe interessarti anche >>> Thor, il gatto supereroe salva tutta la sua famiglia dall’;avvelenamento

William è un medico specializzato nella cura dell’HIV e il suo gatto lo aiuta nel suo lavoro infatti Fenrir è un gatto da terapia, è bravissimo a calmare i pazienti affetti dal virus. Un altro lato di Fenrir è quello giocoso infatti a volte ama scatenarsi e divertirsi, mentre gioca può capitare che si nasconda nei posti più buffi, infatti tende ad infilarsi dentro la prima cosa che trova come contenitori, scatole o buste, puntualmente però la maggior parte dei nascondigli sono più piccoli di lui, e dunque il tutto diventa esilarante. È davvero molto divertente per William passare del tempo con il suo adorato gatto.