Home News Pria, la gattina abbandonata perché anziana e ammalata

Pria, la gattina abbandonata perché anziana e ammalata

Pria è una gattina che è stata abbandonata dai suoi ex proprietari: l’hanno lasciata in un rifugio perché anziana e ammalata

gattina abbandonata anziana ammalata
Una gattina triste (Foto Pixabay)

La storia di una gattina che, a causa dell’età, nessuno voleva più: è stata abbandonata in un rifugio dai suoi ex proprietari, che non la volevano più perché anziana e ammalata. Si chiama Pria e, per quanto non sia stata lasciata per la strada, ma in una struttura in grado di accoglierla, ha sofferto immensamente ciò che quegli uomini le hanno fatto. Per sua fortuna, qualcuno le ha regalato il lieto fine che meritava.

Viene abbandonata nel rifugio perché anziana e malata: la storia della gattina Pria

gattina abbandonata anziana ammalata
Pria, la gattina abbandonata perché ammalata e anziana (Foto Facebook)

Ha passato molti anni insieme ai suoi ex proprietari, dando loro tutto l’affetto di cui era capace. Poi, un giorno, quando più aveva bisogno di loro, si è vista lasciare in una struttura che non conosceva: Pria la gatta era malata e nessuno di quegli umani voleva prendersene cura. Così i volontari hanno firmato le carte per adottare la felina e hanno preso sotto il loro tetto Pria.

Ti potrebbe interessare anche: Adottare un gatto: 11 consigli per i principianti

Dopo averla accolta, i suoi salvatori hanno capito che la gatta doveva essere portata dal veterinario. Così è stato e lo specialista ha capito cosa avesse l’animale: la micia era affetta da un’insufficienza renale. Di conseguenza aveva bisogno di molti trattamenti e di cure, che sono stati possibili solo grazie all’impegno del personale del rifugio.

Un lieto fine per Pria: trova una nuova casa e qualcuno che l’ama

gattina abbandonata anziana ammalata
Pria nella sua nuova casa (Foto Facebook)

Ovviamente il personale della struttura ha fatto di tutto per trovare una nuova casa alla gattina anziana: ha messo annunci sui social, dove una donna si è accorta di Pria e ha deciso di prenderla con sé, nonostante alcune incertezze. Infatti aveva da poco perso la sua micia e, almeno all’inizio, aveva alcuni dubbi. Poi, però, gli annunci si sono moltiplicati e la signora ha deciso di adottare la felina.

Ti potrebbe interessare anche: Adottare un gatto adulto: cosa dobbiamo sapere

Così la gatta è andata a vivere nella sua nuova casa, con la sua nuova famiglia umana. La comunità dove la signora abita ha deciso di bandire una raccolta fondi il cui fine ultimo era quello di riuscire a recuperare il denaro necessario per aiutarla in tutte le spese mediche necessarie ancora oggi a Pria.

Matteo Simeone