Home News Sally Ann, la gattina con i baffi abbandonata in un cestino –...

Sally Ann, la gattina con i baffi abbandonata in un cestino – VIDEO

Sally Ann è una povera gattina con i baffi disegnati dal pelo che è stata abbandonata in un cestino per le donazioni

gattina baffi abbandonata cestino
Sally Ann, la povera gattina con i baffi disegnati dal pelo che è stata abbandonata in un cestino per le donazioni (Foto YouTube)

Si chiama Sally Ann ed è una gattina con dei baffi disegnati dal suo pelo e che ha alle sue spalle una storia terribile: è stata abbandonata in un cestino per le donazioni e lasciata a sé stessa. Per sua fortuna, qualcuno si è accorto di lei, dandole il lieto fine che questa cucciola meritava. Insomma, una storia triste, ma che ha una conclusione lieta che sembra perfetta: tutto è avvenuto, infatti, lo scorso Natale.

La triste storia di Sally Ann, la gattina con i baffi abbandonata in un cestino

gattina baffi abbandonata cestino
Sally Ann nel rifugio (Foto YouTube)

Sally Ann è una gattina di razza europea che ha una caratteristica particolare: oltre alle classiche vibrisse, infatti, ha un altro paio di baffi: il suo pelo, infatti, sembra infatti disegnarne un paio proprio sotto il suo nasino. Nonostante questa buffa caratteristica, la micina è stata abbandonata lo scorso Natale, poco dopo essere venuta al mondo. La felina, infatti, è stata lasciata dentro a un cesto per le donazioni allestito da alcune persone per aiutare i più poveri.

Ti potrebbe interessare anche: Pria, la gattina abbandonata perché anziana e ammalata

Poteva solo miagolare per chiedere aiuto, una cosa che le è valsa la salvezza: una signora, infatti, stava portando del cibo da destinare ai bisognosi, quando ha udito il lamento di quella micetta. Sin da subito, ha capito che c’era qualcosa di strano ed infatti è andata presto a vedere, trovando Sally Ann in condizioni disperate. Così la donna ha deciso di contattare il rifugio The Cat House On The Kings.com, i cui volontari sono subito intervenuti per aiutarla, come raccontato nel video che si trova poco più in basso.

Ti potrebbe interessare anche: La gattina salvata fa ritrovare il sorriso alla malata di Alzheimer – FOTO

La gattina viene portata in salvo e la sua storia ha un finale al glucosio

gattina baffi abbandonata cestino
La gattina salvata (Foto YouTube)
Sally Ann è stata così sottoposta alle cure del caso e, nonostante il suo recupero fosse lungo e difficile, ha piano piano ripreso le forze e si è rimessa in sesto. Così la micia è stata messa in adozione: era pronta per trovare una nuova famiglia. Così si sono messi diversi appelli sul web, cui in molti hanno risposto: la sua storia e quei simpatici baffi l’hanno resa irresistibile a tutte le persone che si sono imbattute in lei. 
Un’impressione che è stata confermata anche dalla sua nuova mamma e dal suo nuovo papà: la gattina è stata in effetti adottata da una coppia di signori che aveva un altro felino in casa e che cercavano per lui compagnia. Dunque Sally Ann oggi sta bene e vive nel suo nuovo appartamento, circondata dall’affetto dei nuovi nuovi genitori e giocando allegramente con il suo fratellone. Sembra proprio il caso di dirlo: tutto è bene quel che finisce bene.
Matteo Simeone