Home News Gattina orfana adottata da una femmina di pitbull: tra i due c’è...

Gattina orfana adottata da una femmina di pitbull: tra i due c’è sintonia

Gattina orfana adottata da una femmina di pitbull ha la possibilità di vivere una nuova vita, grazie a lei. Finalmente, ritrova la felicità

Femmina di pitbull in primo piano (Foto facebook)
Femmina di pitbull in primo piano (Foto facebook)

Ci sono incontri che sembrano essere scritti già dal destino perché avvengono proprio nei momenti di maggiore difficoltà e sconforto. Questo è quello che è capitato ad una gattina rimasta orfana. Senza avere nessuno intorno a lei, vagava su un marciapiede, in cerca di qualcuno che le restituisse il sorriso. Nonostante le difficoltà, i suoi desideri sono stati esauditi. Vediamo insieme com’è andata.

Potrebbe interessarti anche: La gattina randagia sorda che rinasce grazie alla sua nuova padrona -FOTO

Gattina orfana adottata da una femmina di ptbull

Gatto osserva cane (Foto Facebook)
Gatto osserva cane (Foto Facebook

La gattina è stata ritrovata da una donna che l’ha notata mentre camminava per strada. La felina miagolava, chiamando disperatamente la madre che purtroppo non avrebbe potuto fare ritorno da lei. La vicenda che vi raccontiamo proviene dalla California e la protagonista è Sharra Platt che nel 2016 stava tornando da casa per lavoro. Durante il tragitto si accorse della presenza di una madre e una figlia che stavano osservando un gattino rimasto completamente solo al mondo. Rendendosi conto della gravità della situazione, Sharra decise di fermarsi per informarsi dell’accaduto. Madre e figlia, erano state attirate dal gattino triste che camminava lungo il marciapiede. Per aiutarlo, si misero alla ricerca della sua mamma o di altri gattini nelle vicinanze, purtroppo senza avere un esito positivo.

Potrebbe interessarti anche: La gattina randagia sola, in strada e senza cibo è incinta: le serve aiuto

A quel punto, Sharra prese la più saggia decisione che potesse prendere: la portò con sé a casa, intenta a trovare un’organizzazione di soccorso che potesse prendersi cura di lei. Qualcosa però, con il passare del tempo, fece cambiare idea alla donna. La gattina aveva fatto amicizia con i suoi cani, stringendo un legame ancora più forte con la sua pitbull di nome Roxy. Tra i due si creò una sorta di simbiosi perché la cagnolina era una femmina di cinque anni che era stata adottata. Entrambi erano davvero inseparabili, non riuscivano a stare l’uno senza l’altro. Pian piano, il loro legame si consolidò, fino a condividere ogni momento della giornata. I due giocavano, dormivano insieme e la piccola si lasciava persino lavare dalla sua amica adorata. Il loro affetto non è passato inosservato agli occhi della padrona che ha deciso di farla rimanere sempre con sé e i suoi cari amici pelosi.

In qualche modo, la gattina ha considerato dal primo momento la pitbull come se fosse la sua mamma adottiva. Probabilmente, ha rivisto in lei chi non c’era più e il suo bisogno di amore si è tradotto in un mare di affetto. Pian piano, la micina ha è riuscita a trovare una famiglia piena d’amore che si occupasse di lei. La sua nuova padrona l’ha chiamata Crenshaw che prende il nome della via dove è stata incontrata. Un incontro speciale che ha cambiato la vita della gattina, per sempre.

Buona vita, Crenshaw!

 

Benedicta Felice