Home News Tre gattini in pericolo: bloccati nel rimorchio di un trattore

Tre gattini in pericolo: bloccati nel rimorchio di un trattore

Tre gattini sono in pericolo, vengono trovati bloccati nel rimorchio di un trattore pieno di pneumatici.

gattini trattore
I tre gattini (Kelly Foster Kittens – Facebook)

Tre piccoli gattini, sono stati ritrovati nel rimorchio di un trattore pieno di pneumatici, il macchinario si trovava presso un’azienda di riciclaggio di pneumatici. Un operaio che era al lavoro, è rimasto scioccato quando ha scoperto che nelle gomme c’erano tre gattini rannicchiati.

A quel punto l’uomo non ci ha pensato due volte e ha provato a liberarli, miracolosamente è riuscito nel suo intento ed è riuscito a salvarli, successivamente li ha messi in una scatola ed è andato a chiedere aiuto per verificarne le condizioni.

Tre gattini vengono trovati nel rimorchio di un trattore appartenente ad un’azienda, le loro condizioni

salvati veterinario uomo gattini
Gattino più debole in ripresa (Kelly Foster Kittens – Facebook)

I tre purtroppo non erano in buone condizioni, erano vivi ma necessitavano di cure adeguate urgentemente, una volta portati dal veterinario, il medico era incerto sulla sorte dei gatti, sopratutto su uno dei tre perché sembrava non reagire. Nonostante ciò, è stato fatto di tutto per provare a metterlo in salvo. Tutti e tre avevano pochi mesi di vita e anche per questa ragione la situazione era critica, essendo piccoli non erano pienamente formati ed erano più deboli.

Potrebbe interessarti anche >>> Una donna vede 6 gattini sul ciglio della strada, tutta la storia

I medici hanno lavorato ininterrottamente per ore, per cercare di riportarli ad un equilibrio,il gattino in condizioni più critiche è stato trasferito nell’incubatrice, con l’ossigeno, dove ha potuto riposare, dopo 48 ore finalmente ha dato i primi segni di ripresa, il piccolo ha dimostrato tutta la sua voglia di vivere e l’attaccamento alla vita, così piano piano ha recuperato le forze. Col passare del tempo ha iniziato a bere da solo e a tenere su la testa, migliorava di giorno in giorno e per gli operatori è stato fantastico.

Potrebbe interessarti anche >>>Trovati dei gattini dietro una casa, Betty e Yeti sono inseparabili

Una volta che il piccolo si è ripreso a pieno, si è riunito con i suoi fratelli, tutte e tre miglioravano sempre di più, col passare dei giorni hanno iniziato ad essere più curiosi, ad aver voglia di giocare e ad essere sempre meno stanchi. Ora sono in ottimo stato, sono dei gattini dolcissimi e molto carini, stanno solo aspettando qualcuno che li accolga a braccia aperte.