Home News Gattino abbandonato sotto il sole cocente: ritrovato in una busta -FOTO

Gattino abbandonato sotto il sole cocente: ritrovato in una busta -FOTO

Gattino abbandonato sotto il sole cocente. Lo hanno chiamato “Bollito per la triste vicenda ha attraversato

Il micino appena ritrovato (Foto Facebook)
Il micino appena ritrovato (Foto Facebook)

Lo hanno soprannominato Bollito a causa di quello che ha dovuto attraversare. Si tratta di un micino abbandonato sotto il sole cocente che ha vissuto un vero inferno. Fortunatamente, la sua presenza è stata notata da alcuni passanti che hanno segnalato il caso facendolo diffondere anche dai membri della della Clinica Veterinaria Duemari. La vicenda ha sconvolto i cittadini e il web.

Potrebbe interessarti anche: Gatto abbandonato lotta per la felicità: non ha perso la voglia di vivere

Gattino abbandonato sotto il sole cocente, ora è in cerca di famiglia -FOTO 

Il micino che mangia (Foto Facebook)
Il micino che mangia (Foto Facebook)

Il felino è stato ritrovato all’interno di una busta chiusa, in mezzo alla strada in una via della città. La signora che lo ha trovato è una veterinaria che ha registrato un video per sensibilizzare le persone sul fenomeno dell’abbandono. Il piccolo si trovava in seria difficoltà perché a causa dell’afa non riusciva a respirare. Era triste, affaticato, con un urgente bisogno di cure e di una ripresa veloce. La triste vicenda è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza, documentando il grave fenomeno che continua a coinvolgere animali innocenti. Dalle analisi effettuate è emerso che il micio ha riportato una frattura dell’omero, soffre di rogna, e probabilmente è stato morso da qualche animaletto infetto. Nonostante i vari problemi di salute, il micio sta riprendendo la sua forma fisica.

Potrebbe interessarti anche: Sully, il gatto abbandonato sei volte nei suoi primi due anni

Grazie alle attenzioni e alle cure dei medici le sue condizioni di salute stanno migliorando notevolmente e il suo dolore precedente sembra solo un lontano ricordo. I veterinari lo hanno chiamato “Bollito” per ricordare il trauma trascorso affinché nessuno possa fare più del male agli animali. L’adorabile micino ha una grande voglia di lottare e di vivere la vita che ha sempre desiderato. Il felino quando sarà nel pieno delle forze e dell’energia, potrà trovare una famiglia che si prenda cura di lui per sempre. Bollito ha bisogno di un gruppo di persone o una singola persona che siano affidabili, seri, e sicuri del percorso amorevole  che hanno deciso di intraprendere nella loro vita.

Ora però al di là di tutto, l’aspetto che conta di più è la salute del felino. Ora non resta che trovargli una bella famiglia.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice