Home News Gattino rimane incastrato in un tubo di scarico: intervengono i Vigili ...

Gattino rimane incastrato in un tubo di scarico: intervengono i Vigili -VIDEO

Gattino rimane incastrato in un tubo di scarico. I residenti chiedono l’intervento dei Vigili del Fuoco..l’operazione è complicata -VIDEO

Intervento di salvataggio (Foto video)
Intervento di salvataggio (Foto video)

I gatti hanno l’abitudine di scovare i posti più impensabili per proteggersi dal caldo o dal freddo, a seconda delle stagioni, oppure per pura curiosità. Spesso i felini si sono resi protagonisti di esilaranti vicende e purtroppo anche di gravi o tristi incidenti. La storia che vi raccontiamo oggi fa parte dell’ultimo caso.

Potrebbe interessarti anche: Gatto di pochi mesi abbandonato in un cassonetto, lo salvano i Vigili del Fuoco

Gattino rimane incastrato in un tubo di scarico, miagola da diversi giorni-VIDEOIl gattino liberato (Foto video)

Il gattino liberato (Foto video)E’ successo a Spoleto, nella giornata di ieri. I vigili del Fuoco sono stati contattati da alcuni residenti per via di una situazione di pericolo a cui è andato incontro un tenerissimo gattino. Quest’ultimo è rimasto incastrato in un tubo di scarico di un tombino stradale. Il felino per tale motivo miagolava da molti giorni, nella speranza che qualcuno lo soccorresse e gli venisse incontro. Fortunatamente, i suoi versi insistenti hanno allertato i cittadini che si sono messi in moto per risolvere l’accaduto. Il micino era nei pressi della stazione e per liberarlo gli agenti hanno dovuto usare uno scavatore. L’intervento per restituire la libertà al piccolo è stato più difficile del previsto poiché i Vigili hanno dovuto richiedere il supporto degli agenti della polizia locale, compresi un tecnico del Comune e l’Ase.

Potrebbe interessarti anche: Vigili del fuoco salvano un gatto da una casa in fiamme e lo rianimano con l’ossigeno

L’operazione è stata facilitata dall’introduzione di una piccola videocamera che ha permesso agli uomini di vedere quale fosse lo stato del gatto. Dopodiché hanno provveduto ad aprire tutti i tombini, entrando in ognuno di essi con una sonda. Alla fine della complicata attività, sono riusciti a portare fuori il gattino, uno splendido esemplare bianco e arancione.

Il piccolo aveva l’espressione stanca e spaventata ma tra le braccia dei suoi soccorritori era più tranquillo. Una brutta vicenda dal lieto fine.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice