Home News Moose, il gattino scomparso per cinque lunghissimi anni

Moose, il gattino scomparso per cinque lunghissimi anni

La storia di Moose, un gattino scomparso per cinque lunghissimi anni dalla sua abitazione, poi ritrovato dalla proprietaria

gattino cinque anni scomparso
Un gattino triste (foto Pixabay)

Si chiama Moose ed è un gattino che è scomparso per cinque anni da casa, fino a quando non ha potuto essere ritrovato dalla sua proprietaria. Una storia incredibile, che ha costretto il micio a stare per moltissimo tempo in strada, sperando di riuscire a tornare nella sua casa. Per fortuna, grazie all’intervento di alcuni volontari, la situazione si è risolta nel migliore dei modi.

La storia di Moose, il gattino scomparso per cinque lunghissimi anni

gattino cinque anni scomparso
Moose, il gattino scomparso per cinque anni, in un trasportino (Foto Instagram)

Tutto ha avuto inizio quando dei volontari hanno salvato una gatta che aveva appena partorito e i suoi cuccioli dalla strada: li hanno portati tutti in un rifugio e aiutati a trovare una casa. Tra i micini della nidiata, anche il piccolo Moose, che Kendra, la sua proprietaria, ha deciso di prendere con sé.

Ti potrebbe interessare anche: Adottare un gatto randagio: cosa chiedersi prima di portarlo a casa

I due hanno subito legato moltissimo: Kendra si è affezionata al suo amico a quattro zampe, al punto da diventare inseparabile. Un giorno, però, la donna ha scoperto che durante una sua assenza il micio era uscito di casa. Non era chiaro come avesse fatto ad uscire dall’appartamento della ragazza; quel che è sicuro è che il felino era sparito nel nulla.

Allarmata, Kendra ha disperatamente cercato il suo amico Moose per anni, cinque per la precisione. Ha lasciato volantini e messo foto sui social, sperando che qualcuno avesse ritrovato il suo cucciolo smarrito. Tuttavia, il silenzio regnava: nessuno sembrava aver notizie del gattino scomparso.

Tutto è bene quel che finisce bene: Moose ritrova Kendra

gattino cinque anni scomparso
Moose e Kendra (Foto Instagram)

Quando ormai aveva perso tutte le speranze, Kendra ha notato un musetto familiare sui social: sulla pagina di un rifugio ha visto uno scatto di un micio che sembrava proprio il suo Moose. Ha contattato il personale, che l’ha invitata a recarsi sul posto, per per capire meglio la situazione.

Ti potrebbe interessare anche: Gatto scomparso torna dopo otto anni dalla sua padrona

Non appena Moose ha visto Kendra, le è saltato in braccio: Era felice di poter tornare con la sua amica e nonostante gli anni in cui erano stati separati. Lui non si era evidentemente mai dimenticato di lei, nemmeno quando una famiglia aveva deciso di prenderlo con sé: non si era mai adattato alla sua nuova casa ed era stato riportato nella struttura. Ora, però, il gatto sta bene: del resto, ha ritrovato la sua migliore amica.

Matteo Simeone